Pastella lievitata per fritti asciutti croccanti e leggeri

Pastella lievitata

Pastella lievitata

Per descrivere bene questa pastella lievitata dovrei aggiungere anche A RISPARMIO DI OLIO , ma poi il titolo diventerebbe chilometrico.
I misti  pastellati sono una delizia per il palato. Chiaro che si fanno di rado, per ovvi motivi. Oggi vi svelo un piccolo trucco per realizzare una pastella croccantissima e molto leggera, unico accorgimento è tagliarle  piuttosto sottili perchè la cottura deve essere rapida.  Ma torniamo a noi: la pastella lievitata per fritti asciutti croccanti e leggeri. Tre aggettivi interessanti, non è così? La prova la si avrà visibilmente da subito, quando una volta finito di friggere troveremo nella padella quasi lo stesso livello dell’olio iniziale. Si usa infatti la farina di semola, che oltre a essere più saporita assorbe molto ma molto meno olio.

– 200 g. di farina di semola
– 250 cl. ca di acqua fredda
– una bustina di lievito istantaneo per salati
NIENTE SALE

Questi gli unici ingredienti, basta frullare molto bene il tutto e – lo ribadisco – non aggiungere sale. Ideale è la planetaria o un frullatore a immersione.
La consistenza – al di là delle dosi che sono indicative – deve essere densa ma non esageratamente, quando  le verdure  vi saranno immerse dovranno “prendere” la pastella ma ne dovrà rimanere giusto un velo, tanto per spiegare.
Immergere le verdure e passarle nell’olio bollente, subito si gonfieranno e il vostro fritto rimarrà leggerissimo e croccante, con poco olio e le verdure all’interno morbidissime. Quando lo provate? 

A chi non piace la frittura? Di pesce poi ancora di più, e di baccalà
Come nasce un impasto nuovo? Semplice, dalla mancanza di ingredienti! Eh sì…voglio fare una crostata,
Un antipasto sfizioso o uno spuntino al volo, semplicissime rapide e saporite, le chenelle di
Si può non friggere a Carnevale? Certo che no, ma qui amiamo di più i
Se arrivano ospiti all'improvviso, se i vostri amici vi fanno una sorpresa, se avete dimenticato
Precedente Filetti di scorfano in gremolada Successivo Bianco di pollo alla catalana

2 commenti su “Pastella lievitata per fritti asciutti croccanti e leggeri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.