Crea sito

Pancakes allo stracchino e sbriciolona

pancakes

Uno spuntino o un pranzo veloce, i pancakes sono davvero deliziosi. Li ho fatti per la prima volta e sono riusciti subito bene, sono davvero semplicissimi. Vi propongo una versione salata, con una crema di stracchino e la sfiziosissima “sbriciolona”, un salame toscano fresco arricchito con semi di finnocchio.

  • 2 uova
  • 60 gr di burro
  • 250 ml di latte
  • 200 gr di farina
  • 1 cucchiaino  di sale
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per salati
  • 200 g di stracchino
  • 100g. di salame “sbriciolona”

Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve.
In una ciotola sbattere i tuorli con il latte e il burro fuso
Aggiungere la farina, il sale e il lievito e mescolare, quindi incorporare gli albumi montate a neve
Ungere una padella antiaderente Versare un mestolo di impasto e stendere fino a formare un piccolo cerchio.Quando il pancakes inizierà a fare le bolle, girare e cuocere dall’altro lato.

Disporli sul piatto di portata.
Fondere lo stracchino con un poco di latte  fino a formare uuna crema, quindi versare sui pancakes e aggiungere le fettine di sbriciolona 

2 Risposte a “Pancakes allo stracchino e sbriciolona”

  1. Tu dici che sono facili e ti son venuti subito bene, ma tu sei così brava!!!
    Comunque mi ci provo perché adoro i pancakes e questi salati mi attirano proprio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.