Pan di Strudel Spinaci e Caprino

Pan di strudel? Eh si, non sapevo come chiamarlo, confesso: la forma è più o meno quella dello strudel ma è realizzato con la pasta da pane ( o da pizza)…quindi fantastichiamo un po’ e inventiamo che non fa mai male! Una ricettina semplice semplice, uno sfizio salato, un secondo leggero.. fatene l’uso che preferite, io l’ho fatto ieri sera al volo per mettere a tavola una portata in più senza fare nulla di impegnativo, ma per un buffet, un antipasto o una merenda è altrettanto indicato e sarà sicuramente gradito. Facilissimo e veloce… oltre che buonissimo!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • pasta da pane (o da pizza) 150 gocce
  • spinaci lessati 300 g
  • caprini 2
  • tuorlo 1
  • Latte 1 cucchiaio
  • Semi misti qb

Preparazione

  1. Stendere la pasta dando una forma rettangolare. Formare dei piccoli tagli nelle bande laterali per creare un gioco di fessure. Stendere nella parte centrale metà degli spinaci ( io li ho messi semplicemente lessati per esaltare il sapore del caprino, ma se preferite potete ripassarli in padella), disporre in fila i due caprini e coprire con i restanti spinaci.

  2. Chiudere la pasta sovrapponendo i due lati “tagliati” e sigillare i bordi. Spennellare la superficie con il tuorlo mescolato al latte e cospargere con i semi.

  3. Cuocere in forno a 200° per circa 15 minuti ( il caprino non si deve sciogliere, ma solo cuocere l’involucro di pasta, quindi dipenderà da quanto sottilmente l’avete stesa). Lasciar riposare un poco prima di affettarlo e … buon appetito!


 

Precedente Pancake ai Cipollini freschi Successivo Ciambelline soffici al Marsala

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.