Crea sito

Millefoglie di prosciutto e melone

Ebbene sì, è arrivato il momento dei piatti freddi, delle insalate, dei gelati e del classico dei classici: prosciutto e melone. E lo so che è una cosa che si fa anche per praticità, si taglia e via, l’antipasto è bell’e pronto, però via, volete che davvero non ci si inventi qualcosa di alternativo anche qui? E’ buono così, e so anche questo, però… chi ama inventare cambia anche le cose buone, quantomeno per sbizzarrirsi un pochino. Tra le molte idee bizzarre c’è questa: il millefoglie di prosciutto e melone, di cui posso garantire sia la semplicità che il risultato, i miei amici hanno aperto la bocca per la sorpresa ma di certo non l’hanno chiusa quando lo hanno assaggiato… non ne è rimasto nemmeno  una briciola!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Melone
  • 150 g prosciutto crudo dolce
  • qb formaggio cremoso
  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • qb olio evo
  • qb aceto balsamico
  • qb grassa di aceto balsamico

Preparazione

  1. Tagliare la sfoglia in tre strisce uguali in senso orizzontale e cuocerle in forno statico a 180° per 12/15 minuti. Se prediligete la forma potete bucherellarle prima e diventeranno più croccanti e geometricamente più perfette, io ho preferito che gonfiassero un poco di più e le ho infornate così com’erano, perchè mi piacciono più fragranti e soffici.

  2. Nel frattempo tagliare il melone in piccoli pezzi e tritare il prosciutto in modo molto grossolano.

  3. Emulsionare il formaggio cremoso ( circa mezza vaschetta) con un poco d’olio evo e ( se vi piace) un cucchiaio di aceto balsamico.Lasciar raffreddare le sfoglie e spalmarle con l’emulsione ottenuta.

  4. Disporre un mix di pezzetti di prosciutto e di melone sulla sfoglia coperta di “cremina” formando i classici strati, finire con melone e prosciutto e guarnire  a piacere con la glassa di aceto balsamico

Note

Bhè che dire se non buon appetito? Con un inizio così la cena sarà decisamente allegra e appetitosa!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.