Crea sito

Millefoglie carciofi e gorgonzola

Millefoglie carciofi e gorgonzolaMillefoglie carciofi e gorgonzola

Trovate che un millefoglie carciofi e gorgonzola sia un po’ azzardato? Solo perchè non lo avete assaggiato!
Avevo già fatto il millefoglie salato, chi mi conosce sa che una delle mie bizzarre passioni è trasformare in salato ciò che nasce dolce, e questo mi frullava in testa già da un po’. Così quando ho avuto tra le mani il cremosissimo gorgonzola dolce della Mauri mi sono detta: quale migliore occasione?
Ed ecco qui: si scioglie in bocca così come dev’essere, ma all’interno c’è una morbida e ricca crema al gorgonzola dolce alternato a fettine di carciofi trifolati…una goduria! Farete un figurone, ed è facile da realizzare…andiamo!

– una confezione di pasta sfoglia rettangolare

– 5 carciofi moretti
– un poco di maggiorana (meglio fresca)
– uno scalogno
– 150 g. di gorgonzola dolce (io Mauri)
– due tuorli
– 500 ml. di latte
– 45 g. di maizena (amido di mais)

Tagliare i carciofi a fettine, far imbiondire lo scalogno in una padellina antiaderente, quindi aggiungere i carciofi, salare appena e portare a cottura aggiungendo un po’ d’acqua perchè non si asciughino. A cottura ultimata aggiungere la maggiorana fresca spezzettata, lasciare da parte qualche fettina di carciofo per decorare la superficie del millefoglie e tritare gli altri grossolanamente.
Preparare la crema: sbattere i tuorli, aggiungere il latte e mescolare bene con un frullino elettrico o nella planetaria, aggiungere la maizena e trasferire il tutto in pentolino antiaderente. Far cuocere a fuoco basso girando continuamente con una frusta in silicone, basteranno 4 o 5 minuti. Prima che diventi troppo densa aggiungere il gorgonzola tagliato a cubetti e mescolare bene in modo che si sciolga e si amalgami perfettamente. Coprire la crema con un po’ di pellicola a contatto per evitare che so formi l’odiosa “pellicina.
Tagliare la sfoglia in tre rettangoli uguali, spennellare il primo con un po’ d’acqua, sovrapporre il secondo premendo appena, quindi spennellare il secondo nello stesso modo e sovrapporre il terzo.
Far cuocere il rettangolo di sfoglia composto dai tre strati in forno statico a 18° per circa 15/20 minuti, in questo modo gonfierà per bene. Lasciarlo raffreddare un poco , quindi ri-tagliarlo in tre strati.
Mescolare 2/3 di crema ai carciofi tritati e farcire il primo strato di sfoglia, sovrapporre il secondo, ancora crema, sovrapporre il terzo.Coprire con la crema rimasta e guarnire con le fettine di carciofo lasciate da una parte.
Servite il millefoglie carciofi e gorgonzola tiepido, è spettacolare! 

Il millefoglie all'avocado e crema al salmone: un antipasto elegante, squisito e velocissimo che stupirà
Un antipasto rustico, sfizioso e particolare adatto a ogni tipo di cena: lo sformatino di
Un must della cucina ligure : la torta pasqualina, in questo caso la pasqualina di
Uno scrigno fragrante che racchiude un goloso e morbido ripieno: è lo strudel di carciofi
Carne bianca e carciofi: abbinamento perfetto. Fresche fresche di ieri sera queste scaloppine di tacchino

Una risposta a “Millefoglie carciofi e gorgonzola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.