Crea sito

Linguine saporite alle cozze

linguine-alle-cozze
Perchè mai le avrà chiamate “saporite”? – si chiederà qualcuno – tutti sanno che lo sono! Certo, ma girovagando un po’ in rete ho notato che il “trucchetto” che mi insegnò mia madre per renderle davvero speciali non è poi così comune. Allora andavamo al mare a San Terenzo, e mio padre spesso tornava dal mare con delle belle cozze freschissime. Io ero ancora piccola, ma osservavo la maestria di mia madre nel preparare questo sugo straordinario.Le linguine saporite alle cozze resteranno sempre nei miei ricordi più belli… e nel mio menù.
  • un chilo di cozze pulite
  • uno spicchio d’aglio
  • un poco di cipolla
  • un ciuffo di prezzemolo
  • la buccia di mezzo limone grattugiata
  • mezza scatola di pelati
  • un peperoncino
  • un bicchiere di vino biancoFare un soffritto dolce di cipolla, aglio, metà prezzemolo e peperoncino, quindi aggiungere le cozze… ma solo per un minuto. Appena cominciano a dischiudersi toglierne un po’ più di un terzo – preferibilmente le più piccole e porle in un piatto. Aprirle quindi manualmente (sono dischiuse, quindi è un’operazione semplicissima) e tritarle con la mezzaluna, quindi rimetterle nella pentola. In questo modo – essendo praticamente ancora crude – si amalgamano perfettamente  al sugo che risulterà più corposo e saporito. A questo punto le altre saranno quasi cotte, togliere quindi le più grandi e tenerle da parte: in questo modo non cuoceranno troppo e saranno perfette per la guarnizione.
    Aggiungere quindi il vino bianco, appena sfumato il pomodoro, e la buccia del limone,  e far cuocere per 10/15 di minuti. Versiamo nella pentola le linguine al dente, mantechiamo sul fuoco e finiamo con il restante prezzemolo tagliato fine e un filo d’olio a crudo. Quindi aggiungiamo le cozze più grandi che avremo tenuto in caldo. Più facile a farsi che a spiegarlo…e garantisco che sentirete la differenza!

3 Risposte a “Linguine saporite alle cozze”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.