Impepata di patate al cartoccio

impepata patate

Un contorno ricco e originale nella sua estrema semplicità. Del resto l’ecletticità delle patate è difficilmente eguagliabile. Al posto delle solite patate al forno un cartoccio caldo da aprire già in tavola, che racchiude gusto e morbidezza. Le proviamo?

impepata patate
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • qb olio evo
  • qb Aromi per arrosto
  • 70 g burro

Preparazione

  1. Per realizzare questo piatto le patate ideali sono quelle novelle, ma si può realizzare anche con quelle normali, basta che siano abbastanza piccole. Lavare bene le patate e tagliarle in 2 o 4 parti secondo la grandezza. Non vanno sbucciate.

  2. In una teglia da forno a misura sistemare un foglio di carta stagnola di grandezza più che doppia.

  3. Condire le patate con poco olio evo, il burro ammorbidito a fiocchetti e gli aromi per arrosto. mescolarle in modo che il condimento arrivi ovunque, quindi sistemarle nella stagnola, cospargere il tutto con pepe nero ( possibilmente macinato al momento ) e chiudere bene il cartoccio.

  4. Cuocere in forno preriscaldato a 200° , modalità ventilata, per circa 30 minuti ( dipenderà dalla grandezza delle patate) , facendo la prova stecchino. In caso richiudere bene il cartoccio e far cuocere fino a cottura ultimata.

Note

Il mio personale consiglio è di portare in tavola direttamente la teglia ( o pirofila) con il cartoccio chiuso e aprirlo a tavola, solo il profumo conquisterà tutti

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.