Hamburger di tacchino ai funghi e fontina

Gli hamburger piacciono sempre, stasera ne propongo una variante leggera e golosa, una via di mezzo tra l’hamburger e la scaloppina, arricchita da gocce di fontina filante e funghi freschi. Una delizia , facile e veloce da realizzare,. per valorizzare la carne del tacchino che in questo modo piacerà a tutti

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g macinato di tacchino
  • 1 Uovo
  • 100 g fontina
  • 2 fette pane bagnato nel latte
  • 3 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 500 g funghi champignon o misti
  • qb olio evo
  • qb Farina
  • qb prezzemolo
  • 1 spicchio aglio
  • 1 bicchiere Vino bianco secco

Preparazione

  1. Preparare l’impasto mescolando il macinato di tacchino con l’uovo, il pane bagnato nel latte, il parmigiano e la fontina tagliata a cubetti piccoli

  2. Pulire i funghi e affettarli, quindi farli rosolare in una padella antiaderente con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio. Far cuocere circa 5 minuti a fiamma vivace in modo che perdano l’acqua, quindi toglierli dalla padella etenerli in caldo

  3. Preparare gli hamburger, infarinali appena metterli a cuocere cella stessa padella dei funghi. Girarli appena saranno un poco dorati. Quando saranno dorati anche dall’altra parte rimettere i funghi nella padella e innaffiare con il vino bianco. Aggiungere il prezzemolo tritato e portare a cottura, occorreranno meno di dieci minuti. Si dovrà formare un poco di salsina, se si asciugasse troppo aggiungere un altro poco di vino, ma generalmente i tempi coincidono.

  4. Irrorare con un filo d’olio a crudo e servire caldi.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.