Crea sito

Gnocchi con pollo al curry

Un piatto unico molto particolare, che unisce la tradizione mediterranea degli gnocchi di patate all’orientalissimo pollo al curry. Bhè, perchè non provare? Spezie e cremosità sono un connubio molto piacevole.

  • quattro anche di pollo spellate e disossate (io le disosso, ma potete anche lasciarle intere)
  • un rametto di rosmarino fresco
  • uno spicchio d’aglio
  • un cucchiaio di curry
  • una spruzzata di vino bianco secco
  • un bicchiere e mezzo di latte
  • gnocchetti di patateSpellate le anche di polle e disossatele, non è un’operazione nè lunga nè difficile. Personalmente uso le anche perchè sono più saporite e più morbide. Fatele rosolare in un po’ d’olio con l’aglio intero e il rosmarino, quindi spruzzatele con il vino bianco. Una volta evaporato togliete l’aglio e il rosmarino, aggiungete il curry, regolate di sale e versate il latte. A cottura ultimata la salsa dovrà risultare abbastanza fluida. Togliete il pollo e tenetelo in caldo, cuocete gli gnocchi in acqua salata (io li ho fatti in casa, senza nessuna zigrinatura, solo tagliandoli a “bocconcini).Man mano che gli gnocchi saranno cotti trasferiteli nella padella di cottura del pollo mescolandoli bene con la salsa, quindi ponetevi sopra le anche del polllo e un filo d’olio evognocchi-pollo-curry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.