Fiori ripieni pastellati

fiori-ripieniAdoro i fiori di zucca, e avendoli fortunatamente nell’orto in questi giorni mi sto sbizzarrendo a farli in mille modi, ma sicuramente uno tra i più gustosi sono i fiori ripieni pastellati, che a casa mia letteralmente adoriamo. Il morbido ripieno e la pastella leggera e croccante creano un contrasto davvero speciale.

  • una dozzina di fiori
  • due fette di pancarrè
  • un uovo
  • 3/4 cucchiai di parmigiano ( o pecorino grattugiato)
  • latte qb
  • maggiorana
  • erba cipollina

per la pastella:

  • due bicchieri di latte
  • farina qb
  • mezza bustina di lievito per salati

Pulire delicatamente i fiori e togliere il pistillo interno
amalgamare l’uovo, il formaggio, il latte e le erbe, le quantità sono indicative, si dovrà ottenere un impasto morbido ma consistente
Preparare la pastella leggera con il latte, la farina e il lievito, dovrà essere morbida ma non troppo densa
Riempire i fiori con il composto, girando appena la parte superiore in modo che funga da sigillo. Immergere quindi i fiori uno alla volta nella pastella e friggere in olio molto caldo. Sono meravigliosi sia caldi che freddi!

Se siete in ritardo per il pranzo questi maltagliati al ragù di ceci fanno proprio
Un ricco contorno o un secondo delicato, sempre squisiti i carciofi ripieni al latte, li
Chi ama molto la pizza la farebbe con qualunque cosa, anche ...senza pizza. In questo
Perchè li metto insieme? Bhè, perchè… sono un unico piatto, un delizioso piatto unico in
Quando ho la fortuna di trovare degli champignon abbastanza  grandi mi piace farli ripieni al
Precedente Crepes ai cereali con fantasia di verdure Successivo Crostata di cocco e ananas caramellato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.