Crea sito

Crostata alla crema con mandorle e fichi freschi

Credo che la frolla sia uno degli impasti che preferisco, ma più delle semplici crostate amo quelle ripiene. Il guscio di frolla infatti protegge il ripieno, e con questo sistema si ottengono dolci squisiti. L’ultimo nato è una crostata ripiena di morbida crema alla mandorla e fichi freschi… decisamente da provare!

crostata alla crema
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la frolla

  • 300 g Farina
  • 1 Uovo
  • 2 Tuorli
  • 1 pizzico sale
  • 100 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 125 g burro
  • 1/2 bustina lievito per dolci

per la crema

  • 400 ml Latte
  • 100 ml panna
  • 140 g Zucchero
  • 45 g maizena
  • 3 Tuorli
  • 1 fialetta aroma mandorla

atri ingredientti

  • qb mandorle
  • 7/8 fichi freschi

Preparazione

  1. Preparare la frolla impastando velocemente tutti gli ingredienti e riporre in frigorifero.

  2. Preparare la crema frullando il latte, la panna, i tuorli, lo zucchero e la maizena, e facendo addensare a fuoco molto basso mescolando con una frusta. Aggiungere l’aroma di mandorle e coprire con pellicola a contatto

  3. Stendere metà abbondante della frolla, foderare con carta forno una teglia a cerniera e porvi la base della torta.

  4. Riempire con la crema, sbucciare i fichi e tagliarli a metà, quindi disporli sopra la crema coprendola quasi interamente.

  5. Stendere la frolla restante e coprire la torta, sigillare i bordi con una forchetta e disporre le mandorle a piacimento.

     

  6. Infornare a 180° in forno possibilmente ventilato per circa 30 minuti. Lasciar raffreddare bene prima di tagliare e servire, io appena fredda la metto direttamente in frigorifero perchè fredda è spettacolare… alla prossima!

Note

Un consiglio: per stendere la frolla puoi aiutarti con un foglio di carta forno 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.