Crea sito

Corona di venere con salmone e avocado

Corona di venere con salmone e avocadoCorona di venere con salmone e avocado

Doveva essere un’insalata, giuro. Una splendida insalata che una sera mi preparò mia sorella (cuoca straordinaria, peraltro) e che volevo riprodurre per fare una sorpresa al mio compagno. Poi sono entrata in cucina e come al solito… e che lo dico a fare? ” Ma io devo avere un po’ di riso venere nel cassettone…sì, sì… ” ed ecco qui. Addio insalata, ci siamo gustati questa corona di venere con salmone e avocado, che oltre a essere bella e colorata ha un gusto che…WOW!
Però il condimento l’ho fatto uguale eh? Scherzi a parte… seguitemi e vedrete come in pochissime mosse potete davvero stupire il vostro compagno o i vostri amici.

  • 100 g. di salmone affumicato
  • un avocado
  • 250 g. di riso venere
  • 2 cucchiai di formaggio cremoso
  • olio evo qb
  • il succo di mezzo limone
  • erba cipollina qb
  • pepe macinato al momento

Portare a cottura il riso ( la cottura è un po’ lunga, ma volendo esiste anche quello precotto che cuoce in pochi minuti). Condirlo, ancora caldo, con un poco di olio evo, qualche filo di erba cipollina fresca sminuzzata e due cucchiai di formaggio cremoso che servirà anche a compattarlo. Ungere uno stampo da budino, versarvi il riso e compattare bene con un cucchiaio, premendo. Lasciarlo raffreddare.
Nel frattempo preparare una salsetta con olio evo, succo di limone e un pizzico si sale (poco, che il salmone è saporito), tagliare il salmone a strisce abbastanza larghe e l’avocado a fettine dopo averlo sbucciato.
Non appena il riso sarà freddo, sformarlo in un vassoio da portata, sistemare prima le fettine di avocado “infilandole” nella corona di riso verticalmente, poi riempire gli spazi con le fettine di salmone ( compresa una “rosellina ” al centro) e decorare intorno con l’avocado rimanente. Irrorare il tutto con la salsetta di olio e limone e spolverare con pepe nero macinato al momento.
La corona di venere con salmone e avocado è un antipasto ideale per aprire una cena di pesce, o un primo freddo perfetto per una cena romantica o tra amici.
Questi tre sapori si sposano alla perfezione e il contrasto cromatico è altrettanto stupendo, un antipasto da re con nessuna fatica e un sapore unico… tutto da provare! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.