Crea sito

Bombette piccanti in salsa

Le avevo viste in tv, in non so quale programma di cucina. Bombette pugliesi, le chiamavano, e prima o dopo sicuramente le farò, ma ieri sera avevo voglia di qualcosa di più piccantino, e così, dopo aver tagliato l’arista a fettine sottili, ho cambiato rotta e me le sono inventate. Quelle originali le farò la prossima volta, mi sono detta, e così sicuramente sarà, anche perchè il nome che promette “un’esplosione di sapore” va sicuramente sperimentato.
Certo è che l’esplosione di sapore l’abbiamo avuta lo stesso, erano davvero deliziose e le due rimaste sono finite ancora prima di pranzo (e non sono stata io )

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gArista
  • 50 gProsciutto cotto
  • 50 gProvola a fette
  • q.b.Farina integrale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Spezie miste per arrosti
  • q.b.Peperoncino in polvere
  • 1 cucchiainoPaprika piccante
  • 1 cucchiainoConcentrato di pomodoro
  • 1 bicchiereVino bianco

Strumenti

  • Padella
  • Stuzzicadenti
  • Ciotola

Preparazione

  1. Tagliare l’arista a fettine sottili e batterle con un batticarne per assottigliarle ulteriormente ma soprattutto rompere le fibre e avere una carne più tenera.

  2. Porre su ogni fettina di carne una piccola fetta di prosciutto ( circa 1/4) e una di provola.

  3. Ripiegare verso l’interno i due lati della fettina dalla parte lunga, quindi chiudere a involtino e fermare con uno stuzzicadenti. Piegandola in questo modo il ripieno rimarrà ben sigillato all’interno.

  4. Mettere la farina integrale in una piccola ciotola e passare ogni involtino nella farina in modo che sia completamente coperto.

  5. Imbiondire uno spicchio d’aglio in poco olio , in una padella antiaderente.

  6. Aggiungere gli involtini e farli rosolare da entrambi i lati finchè non si forma la “crosticina”

  7. Aggiungere il concentrato di pomodoro e il vino bianco. Aggiungere quindi il mix di spezie, il peperoncino e la paprika.

  8. Cuocere a fuoco medio , a padella coperta, per 10/15 minuti, quindi scoprire e far restringere il sughetto ( se non lo ha già fatto). Impiattare nappando con il sughetto di cottura e… buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.