Crea sito

Biscotti teneri al limone e zenzero

Biscotti teneri al limone e zenzero

Biscotti teneri al limone e zenzeroQuesti biscotti teneri al limone e zenzero sono una piccola scoperta fatta realizzando i cesti di Natale che da qualche anno preparo al posto dei classici regali. La base è una ricetta semplice e collaudata, ma la presenza  dello zenzero  – sia essiccato che in polvere – li arricchisce conferendo un sapore davvero particolare e …assolutamente delizioso.

  • 260 g. di farina per dolci
  • 100 g. di zucchero
  • un uovo
  • una bustina di lievito vanigliato
  • il succo di un limone
  • 100 g. di burro ammorbidito
  • un pizzico di sale
  • zucchero vanigliato qb
  • 80 g. di zenzero essiccato a cubetti
  • zenzero in polvere qb

Unire la farina allo zucchero, aggiungere l’uovo, il lievito e il burro ammorbidito, il sale e il succo di un limone. Impastare bene, quindi aggiungere i cubetti di zenzero e rimpastare perchè si distribuiscano uniformemente.
Riporre l’impasto ottenuto in frigorifero per circa un’ora.
Accendere il forno non ventilato a 180°.
Con l’impasto formare delle palline delle dimensioni di una noce o poco più. Mettere lo zucchero vanigliato in una ciotola e passarci ogni pallina di impasto in modo che si impregni da tutti i lati. Foderare la placca del forno con carta da forno e disporvi le palline distanziandole perchè lieviteranno. Schiacciare leggermente le palline e spolverizzarle con lo zenzero in polvere.
Far cuocere 10/12 minuti, rimarranno chiare ma è il tempo giusto di cottura anche se a vista non lo sembrerà. Lasciarli raffreddare e…sentirete che meraviglia!
Questi biscotti teneri al limone e zenzero hanno avuto un successo enorme con tutti i miei amici, sono come avete visto semplicissimi da realizzare e sono originali da presentare… provateli e non ve ne pentirete! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.