Biscotti salati parmigiano e noci, lo sfizio facile

Oh… eccoci qua, come state? Finite le feste, c’è chi dice finalmente e chi già le rimpiange. Personalmente non lo so, ho fatto un tour de force in cucina e ancora il tavolo è pieno di “residui bellici” .Tra i tanti sfizi stasera vi propongo un biscottino salato, uno sfizio gradevole e goloso adatto a qualunque ora, li ho preparati per i cesti di Natale e rifatti più di una volta visto il successo. Si lo so… sarebbe ora di mettersi tutti un po’ a dieta, ma uno sfizio ogni tanto ci vuole, non sono così pesanti perchè realizzati con olio di semi, e vista anche la facilità di esecuzione io la ricetta la salverei lo stesso, poi fate voi…

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    24
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Olio di semi di girasole 80 ml
  • parmigiano 100 g
  • Uovo 1
  • lievito istantaneo per salati 1 bustina
  • gherigli di noce 100 g
  • sale qb

Preparazione

  1. Mescolare la farina con l’uovo, l’olio, il parmigiano e il lievito. Salare un poco e lavorare circa 5 minuti finchè il composto non diventa omogeneo, quindi aggiungere le noci a pezzetti e mescolare ancora un poco per distribuirle uniformemente. Io ho fatto il tutto con la planetaria, ma si possono realizzare anche a mano.

  2. Lasciar riposare il composto una decina di minuti e intanto preriscaldare il forno in modalità statico a 180°.

  3. Rivestire di carta forno la placca e con l’impasto formare delle palline della grandezza di una noce ( mi pare giusto, no?) e disporle sulla placca distanziandole tra di loro perchè gonfieranno in cottura.

  4. Cuocere circa 15 minuti e lasciar raffreddare prima di togliere i biscotti dalla placca.

Note

Vi avviso fin da ora; non resisterete a lasciarli raffreddare prima di assaggiarli, sono una goduria ! Ideali per qualunque buffet o un aperitivo.


 

Precedente Panettone veloce dell’Artusi con glassa alle mandorle Successivo Umido di coniglio e cardi, semplicità e tanto sapore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.