Ho scoperto il tofu da poco, quasi per sbaglio…..Avevo chiesto a mio marito di fare la spesa e lui ha acquistato una confezione di tofu al posto di un altro alimento.

Il tofu è un alimento di origine vegetale, ipocalorico,  totalmente privo di colesterolo molto usato nella cucina vegana e vegetariana, sano ed economico, a basso tenore di grassi ma ricco in proteine. Proviene dall’oriente, nato in Cina e poi “esportato” in Giappone, Thailandia, Cambogia, ecc….

tofu

Tofu, come renderlo saporito

E’ un alimento Light, ogni 100 gr. contengono 130-140 calorie, adatto quindo  che si sottopone a regimi ipocalorici.  Ma i benefici non terminano qui,  il tofu contiene proteine ad alto valore biologico simili a quelli della carne.  Contiene ferro, manganese, rame e selenio ad azione antiossidante.

E’ ottenuto dalla lavorazione della soia gialla che viene messa nell’acqua per 24 ore e poi macinato, filtrato.   Al liquido ottenuto viene fatto cagliare con il nigari e poi messo a sgocciolare negli stampi ottenendo così dei panetti biancastri.

Il tofu ha un sapore delicato….quasi insipido e neutro, infatti si presta per le preparazioni salate ma anche per quelle dolci.

La ricetta che ho fatto io è davvero semplice, ma dato che il risultato mi ha soddisfatto sono decisa a usare nuovamente il tofu per altre ricette. Ne proverò altre per variare il gusto a questo alimento sano e versatile

Ingredienti per una porzione

un panetto di tofu da 100-120 grammi

un cucchiaio di olio extravergine di oliva

un cucchiaino di sale aromatico (oppure Ariosto)

un pizzico di pepe

tofu

Mettere il tofu sopra ad un tagliere e aiutandosi con della carta da cucina cercare di rimuovere il più possibile l’umidità presente sul panetto.

Tagliare a cubetti piccoli, mettere in una predella antiaderente un cucchiaio di olio extravergine di oliva.  Accendere il fuoco e appena l’olio si sarà riscaldato versarvi i cubetti, rosolarli qualche minuto saltandoli.  Aggiungere gli aromi tipo Ariosto ed il pepe…..mescolare delicatamente e gustare tiepido.

Il tofu sarà da ora in poi inserito nella mio dieta settimanale, insieme ai legumi ed il pesce.  E’ un degno sostituto della carne……colesterolo zero!

 

 

2,844 Visite totali, 1 visite odierne

 
16 Comments

16 Comments on Tofu come renderlo gustoso in modo semplice

  1. FRANCESCA MELE
    15 gennaio 2017 at 18:38 (10 mesi ago)

    mai provato, devo rimediare !!!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      16 gennaio 2017 at 15:23 (10 mesi ago)

      Se posso essere sincera ha stupito anche me

      Rispondi
    • daleccarsiledita
      23 gennaio 2017 at 8:55 (10 mesi ago)

      Grazie daiana, sempre carinissima, bacioni

      Rispondi
  2. Patrizia Valerio
    25 gennaio 2017 at 22:07 (10 mesi ago)

    Effettivamente il tofu è insapore ma questa tua ricetta mi fa venir voglia di provarla.

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 gennaio 2017 at 11:49 (10 mesi ago)

      grazie mille Patrizia

      Rispondi
  3. balconcine
    25 gennaio 2017 at 23:47 (10 mesi ago)

    Il tofu ed io non andiamo molto d’accordo ma la tua ricetta sembra veramente interessante!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      26 gennaio 2017 at 11:50 (10 mesi ago)

      se ti va prova la mia ricetta….forse ti farà cambiare l’opinione…un abbraccio

      Rispondi
  4. carla
    26 gennaio 2017 at 14:47 (10 mesi ago)

    Davvero molto interessante….provero’ la tua ricetta!!!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      30 gennaio 2017 at 12:23 (10 mesi ago)

      gtrazie, fammi sapere

      Rispondi
  5. Menta e peperoncino
    26 gennaio 2017 at 14:57 (10 mesi ago)

    Che piatto interessante, il tufo è un ottimo alimento non sempre facile da preparare… ma questa versione è semplice e sopratutto molto invitante.

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      30 gennaio 2017 at 12:24 (10 mesi ago)

      è buonissimo, fidati

      Rispondi
    • daleccarsiledita
      30 gennaio 2017 at 12:36 (10 mesi ago)

      grazie carissima

      Rispondi
  6. Patata e Fantasia
    26 gennaio 2017 at 20:25 (10 mesi ago)

    Ricetta molto interessante, devo ammetterlo non l’ho mai assaggiato però devo rimediare 😉

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      30 gennaio 2017 at 12:39 (10 mesi ago)

      fammi sapere, a me sembra molto molto gradevole

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *