Adoro il riso alla cantonese, quando vado al ristorante cinese è uno dei miei cibi preferiti, leggero ma saporito, quasi un piatto unico. Ho fatto questa ricetta di riso alla cantonese  con il bimby, il mio gioiello in cucina, ma posterò anche il metodo tradizionale

riso alla cantonese

Quantità per 4 persone

tempo di preparazione 30 minuti circa

Ingredienti

3 uova

300 gr. di riso Basmati

200 gr. di piselli surgelati

200 gr. di prosciutto cotto a cubetti

700 gr. di acqua

sale e pepe

olio di semi di arachide

salsa di soya

Procedimento con Bimby

Per prima cosa mettere nel boccale l’acqua  senza sale, 8 minuti 100° velocità 1

Mentra attendiamo che l’acqua arrivi a bollore, sbattere le uova con sale e pepe

Versare il riso basmati nel cestello del bimby e inserirlo nel boccale.

Chiudere il boccale con il coperchio

Versare nella campana del Varoma i piselli e il prosciutto cotto

Nel vassoio del varoma stendere la carta da forno bagnata e strizzata e rovesciarvi le uova sbattute

Incoperchiare il Varoma, posizionarlo sopra il coperchio del boccale 13 minuti temperatura Varoma, velocità 4

Dopo 8 minuti controllare se il riso non è troppo crudo al centro del cestello, eventualmente rimescolare

A cottura ultimata versare il riso in una pirofila e far intiepidire

Versare piselli e prosciutto cotto in un piatto a aggiungervi la frittata fatta a filettini.

Quando il riso sarà diventato tiepido mescolarlo ai piselli, prosciutto cotto e frittata, condire con olio di arachide e salsa di soia

riso alla cantonese

Procedimento tradizionale

Sciacquare il riso sotto l’acqua corrente fino a che questa non diventa trasparente. Lessare il riso basmati in acqua bollente leggermente salata, quando sarà cotto scolarlo al dente e lasciarlo intiepidire

In una padella versale un cucchiaio di olio di arachide e poi le uova sbattute con un pizzico di sale e strapazzarle

Scottare i piselli in acqua bollente

In un’altra padella versare poco olio, aggiungere i piselli e il prosciutto cotto e farli insaporire

Versare il riso e le uova strapazzate nella padella con i piselli e il prosciutto cotto e saltarlo per qualche minuto.

Aggiungere la salsa di soya e…..gustare!

riso alla cantonese

 

12 Commenti

12 Commenti su Riso alla cantonese, la mia ricetta

  1. Ciao carissima, io lo stra amo! Però l’ho sempre e solo mangiato! Tra l’altro sotto casa ho una rinomata rosticceria cinese..però sarei proprio curiosa di provarlo a fare! Ti ringrazio!
    Un caro saluto!
    Ps mi sono aggiunta alla tua pagina Fb!
    unospicchiodimelone!

    • Grazie mille Irene per i complimenti…..ricambio con piacere la visita alla tua pagina e al tuo simpatico blog……un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.