Il polpettone è un secondo piatto che amo particolarmente, mi ricorda tanto il pranzo della domenica, mia mamma preparava questa ricetta squisita e io la voglio condividere con voi.

polpettone

Ingredienti per un polpettone di medie dimensioni

500 gr. di carne macinata di maiale

150 gr di mortadella

2 uova

6 cucchiai di parmigiano grattato

prezzemolo tritato

noce moscata grattata

sale e pepe

5 fette di pancarrè ammollato  in un pò di latte tiepido

Per il ripieno

100 gr. scamorza affumicata a fette

80 gr. di prosciutto cotto

pangrattato

Mettere all’interno di un contenitore di vetro la carne macinata, aggiungere il parmigiano grattato, le uova, la mortadella tritata fine, mescolare bene. Ammollare il pan carrè nel latte tiepido, strizzare bene e aggiungere al composto di carne, Mettere il sale, una grattatina di noce moscata, il prezzemolo tritato ed un bel pizzico  di pepe.

Mescolare bene, quando il composto sarà omogeneo rovesciarlo sopra un foglio di carta da forno, schiacciare bene la carne con le mani in modo da formare un rettangolo dello spessore di un paio di centimetri.

polpettone

Appoggiare al centro, sulla superficie della carne le fette di scamorza affumicata lasciando un palmo di spazio libero sui bordi lunghi.

Appoggiare sulla scamorza le fette di prosciutto cotto. Aiutandosi con la carta arrotolare il polpettone stringendo e dandogli una forma regolare come un salame. Sigillare bene i bordi per evitare la fuoriuscita della farcia. Passare il polpettone nel pangrattato avendo cura di avvolgerlo completamente.

Mettere il polpettone all’interno di una casseruola con un pò di olio, rosolarlo da tutti i lati, aggiungere un pò di vino e farlo evaporare, abbassare la fiamma, mettere il coperchio alla casseruola e lasciar cuocere la carne per 25-30 minuti girandolo ogni tanto, se è necessario aggiungere altro vino bianco durante la cottura.

Trascorso il tempo di cottura spengere la fiamma e far riposare. Tagliare il polpettone quando sarà tiepido o freddo, così eviterete che si rompa. Servitelo tiepido con il suo sugo caldo.

Potete variare la farcia aggiungendo delle verdure, ad esempio spinaci oppure carciofi cotti. Qualsiasi variazione farete sarà sempre un piatto vincente che piacerà a tutti

Potete prepararlo in anticipo e congelarlo da crudo

Da leccarsi le dita…

 

 

4,701 Visite totali, 2 visite odierne

 
8 Comments

8 Comments on Polpettone ripieno, gustoso e veloce

    • daleccarsiledita
      16 dicembre 2016 at 19:06 (11 mesi ago)

      Ciao Claudia….lo devo provare anche io questo metodo di cottura, grazie per il consiglio

      Rispondi
  1. Italia Caruso
    7 gennaio 2017 at 14:00 (11 mesi ago)

    Non lo faccio mai il polpettone ma la tua ricetta mi sembra molto allettante

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      7 gennaio 2017 at 17:05 (11 mesi ago)

      Ti assicuro che è buonissimo

      Rispondi
  2. Menta e peperoncino
    7 gennaio 2017 at 14:09 (11 mesi ago)

    Che buono Paola, il tuo polpettone ha un aspetto molto invitante! Lo preparo anche io più o meno come te… e devo dire che piace a tutta la famiglia! 🙂

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      7 gennaio 2017 at 17:04 (11 mesi ago)

      Hai proprio ragione Ivana, è un piatto apprezzato da tutti

      Rispondi
  3. FRANCESCA MELE
    7 gennaio 2017 at 14:56 (11 mesi ago)

    Buonissimo, ottimo secondo piatto….devo realizzarlo anche io !!!

    Rispondi
    • daleccarsiledita
      7 gennaio 2017 at 17:04 (11 mesi ago)

      Questa versione è davvero saporita, fammi sapere

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *