ZUCCHINE E PATATE GRATINATE

QuestO GRATIN di patate e zucchine è il miglior contorno di sempre. 
Persino chi non ama troppo le verdure lo divorano e chiedono il bissss!

E’ così carina come composizione che quasi dispiace toccarla . 
Potresti pensare che sia noioso e troppo fastidioso da creare, ma in realtà non lo è! 
È semplicissimo da mettere insieme e ha un sapore incredibile. 
Si abbina bene su tutto a tavola. 
Non puoi sbagliare con questo piatto.
 Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook ( QUI)e su Instagram (QUI)
Iscrivetevi al mio Gruppo Facebook  TUTTI A TAVOLA.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 3zucchine
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 30 gpangrattato
  • OLIO
  • sale e pepe
  • rosmarino
  • aglio

Preparazione

  1. Innanzitutto pulite e lavate molto bene le patate e tagliatele a fettine abbastanza sottili e regolari. Appena tagliate immergetele in acqua fredda in modo che non anneriscono.

    Togliete le estremità, lavate e tagliate a fette, dello stesso spessore delle patate, le zucchine. Ungete con abbondante olio il fondo di una teglia e fate uno strato ben fitto di fettine di patate e zucchine, alternate e leggermente sovrapposte. Salate, e pepate, irrorate con un filo d’olio e del rosmarino fresco tritato finemente  e ponete in forno ben caldo a 180° per circa 25 minuti.

    Estraete la teglia dal forno e aggiungete il mix di pangrattato e parmigiano, se necessario, aggiungete ancora un filo d’olio per rendere più veloce la creazione della deliziosa crosticina. Rimettete quindi la teglia in forno, sempre a 180° per 10 minuti in modalità ventilata.

    Quando le verdure saranno ben cotte, ma ancora leggermente croccanti, e la superficie esterna sarà ben dorata, estraete la teglia dal forno e lasciate riposare le ZUCCHINE PATATE per qualche minuto primo di servire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.