FARRO MANTECATO AL RADICCHIO E PERA

Lo sapevi che, con pochi semplici accorgimenti e con gli ingredienti giusti, puoi realizzare un delizioso PIATTO cremoso senza burro e formaggio? 
Bene, puoi! 
Dai un’occhiata alla mia ricetta, a basso contenuto di grassi e senza lattosio con radicchio e pera: è facile da preparare, leggero e adatto a tutti.
È un abbinamento vincente: il gusto intenso e amaro del radicchio si bilancia perfettamente con il sapore dolce e cremoso delle pere. 
E per coronare il piatto non c’è niente di meglio di qualche nocciola tostata (o noci) sparsa sopra.
Questa ricetta potrebbe essere un po ‘diversa dal risotto tradizionale che tutti conosciamo;
Buon appetito!
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook ( QUI)e su Instagram (QUI)
Iscrivetevi al mio Gruppo Facebook  TUTTI A TAVOLA

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gfarro
  • 200 gradicchio rosso di Treviso
  • 40 gpera
  • aneto
  • 8 cucchiaiolio d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Mentre fai lessare il farro in abbondante acqua salata secondo le indicazioni riportate sulla confezione, lava e asciuga l’aneto se fresco ( se secco non occorre).

    Pulisci il radicchio levando il gambo duro, lavalo e sciugalo. Taglialo a piccoli pezzettini che farai poi saltare in padella con 4 cucchiai di olio mescolando ti tanto in tanto a fine cottura sala e pepe.

    Scola il farro, passalo in una zuppiera e mescolalo unite l’olio rimasto. Unisci il radicchio saltato cospargi di aneto e unisci la pera tagliata a fettine sottili.

NOTE

affettate la pera solo all’ultimo momento. in questo modo eviterete che la polpa annerisca.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.