Vellutata di pomodoro

Ingredienti:
500 g di pomodorini maturi,
1 cipolla,
1 spicchio d’aglio,
1 mazzetto di basilico,
4 cucchiai di olio extravergine di oliva,
1 cucchiaio di pinoli sgusciati,
pepe in grani,
sale.

In una casseruola sbollentare i pomodori in abbondante acqua salata per pochi minuti, scolarli , sbucciarli e tagliare la polpa a dadini con un coltellino affilato. Sbucciare la cipolla e affettarla sottile, sbucciare lo spicchio d’aglio e schiacciarlo leggermente con lo spremi aglio o con una forchetta. Versare due cucchiai d’olio in una casseruola, aggiungere alcune foglie di basilico lavato e asciugato, la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio. Fare appassire, unire i pezzetti di pomodoro e cuocere a fiamma media per 15 minuti. Passare al mixer il composto ottenuto, rimettere sul fuoco, aggiungere parte dei pinoli e regolare di sale e di pepe. Portare a ebollizione e continuare la cottura per 5-6 minuti. A cottura ultimata irrorare con l’olio rimasto, aggiungere le foglie di basilico, i pinoli rimanenti e servire. Volendo si può arricchire la vellutata con carciofi saltati in padella con poco olio e vino bianco.

285 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Caffè corretto Successivo Baccalà al forno

Lascia un commento