Tagliolini al peperoncino con polpo e olive

Ingredienti:
Per la pasta
250 g di farina bianca “00”,
5 tuorli,
4 peperoncini rossi freschi, sale,
Per il condimento
1 polpo piccolo,
100 g di olive nere,
2 pomodori maturi,
1 acciuga sott’olio,
4 cucchiai di olio extravergine di oliva,
1 spicchio d’aglio,
timo, sale.

Lessate il polpo in abbondante acqua bollente leggermente salata per circa 30 minuti, fino a renderlo tenero ma non sfatto; lasciatelo quindi raffreddare nella sua acqua di cottura. Nel frattempo impastate su una spianatoia la farina con un pizzico di sale, i tuorli e i peperoncini privati dei semi e tritati finemente. Lavorate il tutto energicamente fino a ottenere una pasta liscia e omogenea , che lascerete riposare per 30 minuti avvolta nella pellicola. Eliminate i semi ai pomodori, e tagliateli a dadini, denocciolate le olive e spezzettatele. Insaporite l’olio con l’acciuga su fuoco basso, aggiungete il polpo tagliato a pezzetti e rosolatelo per pochi minuti; unite le olive, l’aglio tritato finemente e i pomodori. Insaporite per 2 minuti e salate. Tirate la pasta e preparate i tagliolini, cuoceteli in acqua bollente salata per 2 minuti, scolateli e versateli nel tegame del condimento, aggiungete le foglioline di timo, saltate il tutto e servite.

306 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Broccoli e cavolfiori al forno Successivo Fusilli con ragù di carne, polpettine e ricotta

Lascia un commento