Tagliatelle con farina di castagne

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Farina 200 g
Farina di castagne 160 g
Uova 2
Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
Burro 80 g
Maggiorana Quanto basta
Noci Quanto basta
Parmigiano grattugiato Quanto basta
Sale Quanto basta
Pepe Quanto basta
Castagne 50 g

Le tagliatelle con farina di castagne sono un primo piatto della cucina italiana perfetto da servire durante un pranzo formale. Rustica e porosa questo tipo di pasta all’uovo può essere condita con burro fuso, erbe aromatiche e frutta secca.

Su una spianatoia versate le due farine mescolate tra loro. Fate un buco nel mezzo e unite le uova. Aggiungete l’olio e mezzo cucchiaino di sale. Impastate prima con una forchetta e poi con le mani fino a ottenere un impasto elastico. Formate un panetto e fate riposare in frigo per circa 30 minuti. Riprendete l’impasto e stendetelo con il matterello in una sfoglia non troppo sottile. Arrotolate la pasta e con un coltellino affilato ritagliate le tagliatelle. Fatele seccare leggermente per 30 minuti.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per una decina di minuti. In una padella ampia sciogliete a fuoco dolce il burro con la maggiorana e le castagne rinvenute per 30 minuti in acqua calda. Saltate le tagliatelle in padella a fuoco vivace, unite un trito grossolano di noci. Servite caldo con una macinata di pepe e parmigiano grattugiato.

127 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Flan ai funghi Successivo Petti di pollo con senape e uva

Lascia un commento