Spaghetti olive e capperi

SPAGHETTI 360 gr
PASSATA DI POMODORO 400 ml
OLIVE NERE DI GAETA 150 gr denocciolate
CAPPERI 1 cucchiaio
AGLIO 1 spicchio
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA 5 cucchiai
SALE q.b.

Denocciolate le olive nere, sciacquatele e mettetele da parte.
Dissalate i capperi sciacquandoli in acqua e sgocciolateli.
Mettete sul fuoco una pentola capiente con acqua e portate ad ebollizione.
Nel frattempo scaldate l’olio in padella e fate rosolare l’aglio.

Aggiungete poi la passata di pomodoro,un pizzico di sale, e fate cuocere per 15 minuti circa a fuoco medio, coprendo con un coperchio e girando di tanto in tanto.
Aggiungete poi le olive e i capperi e continuate la cottura per altri 10-15 minuti: il sugo dovrà essere denso e corposo.
Non appena l’acqua comincerà a bollire, salate e versate gli spaghetti.
Scolateli al dente e saltateli in padella con il sughetto di olive e capperi per almeno un minuto, così da farli insaporire.
Impiattate e servite i vostri spaghetti olive e capperi ben caldi.

229 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Torta al cioccolato e mandorle Successivo Ravioli sardi: i culurgiones

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.