Spaghetti al tartufo

INGREDIENTI:

pasta
tartufi
olio
aglio
pepe
sale

PROCEDIMENTO

Fate soffriggere in 150 gr di olio, 3 spicchi d’aglio schiacciati; appena l’aglio prenderà colore, unite sale e pepe e in ultimo 100 gr
di tartufi grattugiati, in modo però che stiano al fuoco solo per un istante.
Cotti intanto 600 gr di spaghetti in acqua salata e tenuti piuttosto al dente, scolateli e metteteli in un piatto di servizio
riscaldato, conditeli con l’olio e il tartufo grattugiato e servite.

282 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Torta di mele morbidissima al microonde Successivo Trofie con pesto e gamberi

Lascia un commento