Roast Beef

carne

Dosi per 4 persone:
800 grammi di carne magra di manzo( scannello, lombata, controfiletto)
2 cucchiai di olio d’oliva,
sale.

E’una preparazione semplice da fare, ma bisogna avere lo spiedo o un buon forno.
Il segreto sta in questo: legate la carne con un filo incolore di cotone, infilate la carne nello spiedo o, in mancanza di esso, adagiatela in una teglia stretta e ovale e mettetela in forno preriscaldato a 200°C.
Sullo spiedo mettete la sola carne e pennellatela con olio, niente sale per ora (lo aggiungerete a fine cottura) Se invece dovete utilizzare la cottura in teglia, mettete l’olio e la carne, infornate, salate la carne su ogni lato e continuate la cottura non superando i 30 minuti.
La carne deve risultare molto rosolata all’esterno e rosea all’interno.
Il roast beef è ottimo servito caldo ma stupendo anche freddo.
E’ uno dei piatti più pregiati, non solo perché costoso ma anche da un punto di vista dietetico- alimentare.
Ricordate che ilroast-beef scaldato diventa un’altra cosa: perde molto in presentazione e gusto, per cui va servito o appena fatto o freddo.
Se avanza lo potete utilizzare tagliato a fettine o a dadini e condito con olive, capperi ,olio e limone: è stupendo!

firma 4

689 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Tartine al salmone Successivo Muffin crusca, cacao e vaniglia light

Lascia un commento