Risotto al cavolo e pecorino

Se come primo piatto gradite un risotto, questa ricetta di cucina fa proprio al caso vostro! Il risotto al cavolo e pecorino è un manicaretto che si prepara in una mezz’oretta e nel quale i sapori del cavolo cappuccio e del pecorino si sposano alla perfezione con il riso.

Ingredienti per 4 persone

½ carota
1 cipolla
1 costa di sedano
1 litro di brodo vegetale
30 grammi di pecorino
300 grammi di riso Arborio
300 grammi di cavolo cappuccio
20 millilitri di olio di oliva
Pepe quanto basta
Sale fino quanto basta

Preparazione:

Versate il brodo vegetale in una pentola, portate a bollore e tenete in caldo. Mondate il cavolo dalle eventuali parti sciupate, lavatelo e tritatelo grossolanamente. Sbucciate la cipolla e la carota, eliminate filamenti e foglie dalla costa di sedano. Tritate le verdure finemente e, ad eccezione del cavolo, rosolatele in un grosso tegame per 5 minuti con olio caldo, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete il trito di cavolo cappuccio, salate e pepate, irrorate le verdure in cottura con un mestolo di brodo e lasciate assorbire.
Aggiungete il riso nel tegame e lasciatelo cuocere per 18 minuti circa, aggiungendo un mestolo di brodo per volta e solo quando il precedente è stato completamente assorbito. Trascorsi i 18 minuti, spegnete e cospargete il risotto con il pecorino grattugiato. Mescolate bene il risotto al cavolo e pecorino e lasciatelo riposare in cucina per un paio di minuti in modo da insaporirsi. Servite in tavola il risotto al cavolo e pecorino.

196 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Bocconcini di tofu al sesamo Successivo Sacher Torte

Lascia un commento