Polpettine di Tonno e Patate

polpette

Ingredienti:
patate lesse 250 g – ricotta possibilmente di bufala 250 g – 2 scatolette di tonno al naturale sale q.b. – pepe q.b. – pangrattato q.b. – Impan Ariosto – olio di semi di arachidi per friggere

Schiacciare le patate raffreddate e tenute in frigo almeno un paio di ore e metterle in una ciotola. Aggiungere la ricotta ben sgocciolata, meglio se almeno di due giorni prima, perchè sia molto asciutta e due scatolette di tonno al naturale fatte sgocciolare in un colino e poi lasciate asciugare un po’ su carta da cucina.
Mescolare bene con una forchetta, schiacciando gli ingredienti in modo da avere un composto omogeneo. Regolare di sale e pepe macinato al momento e aggiungere un paio di cucchiai di pangrattato per assorbire l’umidità eccessiva rimasta.
Se necessario aggiungere ancora un po’ di pangrattato. Alla fine dobbiamo avere un composto asciutto che non si appiccichi alle mani quando si lavora.
Formare le polpettine della grandezza desiderata, le mie erano circa 3 cm di diametro. Mettere il preparato per impanatura IMPAN in un piatto fondo e impanare tutte le polpettine.
Friggerne poche per volta fino a che siano dorate. Servire calde.

firma 4

855 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Spaghetti alle Zucchine Successivo Torta senza uova e burro con marmellata

Lascia un commento