LEMON CURD AL MICROONDE

crema2

Una ricetta velocissima per un grande classico inglese, che in tanti mi chiedevano da molto tempo: il lemon curd.

Questa crema è buonissima e puó essere gustata in mille modi diversi: spalmata sul pane, come base per un gelato goloso oppure come ripieno per le vostre torte. Io ho preferito preparare questa versione perchè è più veloce e pratica.

Ecco gli ingredienti che vi servono, per ottenere circa 2 vasetti abbastanza grandi:

zucchero semolato superfine 250 g
3 uova intere
Succo di limone fresco 250 g
la scorza di 3 limoni
100g di burro fuso

Preparazione
In una ciotola adatta al microonde e abbastanza capiente, sbattete insieme lo zucchero semolato e le uova fino a quando non otterrete un composto liscio. Incorporate il succo di limone, la scorza di limone e il burro fuso. Mischiate bene il tutto e cuocete nel microonde per circa un minuto. Tirate fuori la ciotola, mischiate, e cuocete per un altro minuto. Continuate cosi, ma da ora in poi cuocete solo 30 secondi per volta, mischiando sempre tra una cottura e l’altra. Dopo circa 6 o 7 cotture, inizierete a vedere che la crema sará quasi pronta. Non cuocetela troppo altrimenti verrà troppo densa. Ricordatevi che una volta che sarà raffreddata, la crema di addenserà ancora di più.

Versate in due o tre vasetti di vetro o contenitori ermetici di plastica, fate raffreddare un pochino e poi conservate in frigo fino a 3 settimane.

Io ho deciso di arricchire il mio lemon curd con un pochino di cannella in polvere, e devo dire che non è niente male!

Questa ricetta puó essere preparata usando mandarini o arance, seguendo lo stesso identico procedimento. E per un finale ancora più gustoso, potete anche aggiungerci 100 ml di latte condensato.

Spero tanto che proverete questa ricetta perché è davvero facile e buonissima!

firma5

3,395 Visite totali, 6 visite odierne

Precedente Crostata Gianduja Successivo Semifreddo con pasta di mandorle e savoiardi

Lascia un commento