Gnocchetti stracchino e radicchio

INGREDIENTI

1 cipolla bionda
200 g di radicchio rosso
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
50 ml di Brodo vegetale
Sale
Pepe nero macinato al momento
150 g di stracchino
800 g di Gnocchi di patate
Parmigiano Reggiano

INFORMAZIONI

4 persone
490 Kcal a porzione
difficoltà facile
pronta in 45 minuti
si può preparare in anticipo
si può mangiare fuori

PREPARAZIONE

Sbucciare la cipolla, tagliarla a metà e affettarla sottilmente.
Affettare grossolanamente il radicchio, scartare il torsolo e le parti troppo dure e bianche delle foglie, lavarlo ed asciugarlo utilizzando una centrifuga da insalata o uno strofinaccio pulito. Metterlo su un tagliere e tritarlo grossolanamente con un coltello.
Mettere in una padella antiaderente quasi tutto l’olio, la cipolla e portarla sul fuoco. Farla cuocere qualche minuto a fiamma vivace finché non sarà lucida e brillante, quindi unire un mestolo di brodo vegetale, un pizzico di sale ed una macinata di pepe. Cuocere per 5 minuti, coperto, a fiamma media.
Trascorso il tempo indicato scoperchiare, alzare la fiamma ed unire il radicchio. Cuocere per 2-3 minuti a fiamma media, fintanto che il radicchio non sarà appassito. Spegnere e tenere coperto.
Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e, quando vengono a galla, ritirarli con una ramina forata in una pirofila ben unta d’olio.
Unire il restante olio e mescolare, con delicatezza per non rompere gli gnocchi.
Unire il sugo di radicchio e cipolla, lo stracchino a pezzetti e mescolare.
Coprire con una grattugiata di Parmigiano Reggiano ed infornare sotto il grill a 200° C per 5-10 minuti finchè non sarà ben gratinato.

156 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Panino con la frittata di cipolle Successivo Arrosto al Rosmarino

Lascia un commento