Chiacchiere

8-chiacchiere3

Le chiacchiere sono un dolce fritto e ricoperto di zucchero a velo che si prepara per Carnevale. A seconda delle zone può assumere nomi diversi, come bugie, cenci, frappe e via dicendo. Vengono generalmente accompagnate con il sanguinaccio o sancremaccio, altro dolce tipico di Carnevale.

Ingredienti

400 g di farina,
80 g di zucchero,
2 uova,
50 g di burro fuso,
30 ml di limoncello o vino bianco,
buccia d’arancia grattugiata,
1 pizzico di sale,
zucchero a velo,
olio di semi per friggere.

Disporre la farina a fontana e mettere al centro le uova, il sale, lo zucchero, il burro fuso, il limoncello (o il vino bianco) e la buccia d’arancia.
Iniziate a lavorare l’impasto per le chiacchiere fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere con la pellicola e lasciare riposare per mezz’ora.
Stendere l’impasto su un piano infarinato
e tagliare le chiacchiere a rettangoli usando un tagliapasta di quelli ondulati, che si usano per i ravioli o anche con un tagliapizza.
Praticate un taglietto al centro delle chiacchiere.
Scaldate l’olio (deve essere abbondante). Metteteci dentro una pallina di impasto, quando inizia a friggere, potete cuocere le chiacchiere, poche alla volta.
Rigiratele a metà cottura. Quando saranno ben dorate, toglietele ed asciugate l’olio in eccesso.
Lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

firma 4

731 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Battuto per sugo Successivo Pan Brioche di Luca Montersino

Lascia un commento