Arancini di riso

Ingredienti:
200 g di riso,
300 ml di acqua,
150 g di polpa di vitello tritata,
100 g di piselli sgranati,
50 g di burro,
70 g di parmigiano grattugiato,
100 g di pangrattato,
120 g di farina tipo”00″,
2 uova,
50 g di cipolla,
2 foglie di basilico,
200 ml di salsa di pomodoro,
1 bustina di zafferano,
olio extravergine di oliva, 1 pizzico di sale fino.

Tritare finemente la cipolla e soffriggere in un filo di olio, aggiungere la carne e rosolare a fuoco medio finchè assumerà un colore bruno. Unire la salsa di pomodoro, le foglie di basilico e i piselli, cuocere fino a ottenere un ragù denso, mescolando di tanto in tanto con il cucchiaio di legno. Buttare il riso in un pentolino capiente con dell’acqua bollente leggermente salata e cuocere a fuoco medio, finchè avrà assorbito completamente l’acqua. Lasciare intiepidire, aggiungere lo zafferano, il parmigiano, il burro, un uovo intero e mescolare. Con le mani inumidite, prelevare una manciata di riso e inserire la centro un cucchiaino di ragù. Coprire il ripieno con altro riso e formare una pallina. In una ciotola sbattere l’uovo rimasto; passare la pallina di riso appena formata prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato. In una padella antiaderente, scaldare una dose abbondante di olio extravergine di oliva e friggere gli arancini fino a farli diventare dorati. Scolare e lasciare sopra un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

151 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Brasato alla birra con carotine Successivo Risotto ai funghi

Lascia un commento