torta alle mele

torta alle mele

questa e’ una ricetta gia’ provata ma un po’ modificata

torta di mele
torta alle mele

la torta con crema all’interno  diventa torta di mele …….a posto DELLA CREMA inserire tutte le fettine di mela

 

 

 

 

CURIOSITA’ sulle mele

Le varietà di questo fantastico frutto sono  tantissime  ma le varietà più coltivate ed utilizzate qui da noi sono le seguenti
RENETTA

 

Originaria della Francia, il nome deriva infatti dal francese reine, che significa regina.
E’ una mela ottima per fare dolci perché il suo gusto leggermente acidulo in cottura si perde e la polpa diventa dolcissima, sugosa ma anche compatta. ottima per la prepazazione dello  strudel
La renetta si raccoglie a settembre e viene poi riposta in cassette a maturare fino alla primavera successiva. A seconda del periodo quindi, la mela presenta gradi di maturazione, sapore e consistenza diversi.

COME UTILIZZARLA

In autunno-inverno

La mela è soda, presenta un gusto agro-dolce e una buccia liscia verde-giallo e ruggine.
Utilizzata per: dolci,ciambelle, crostate, strudel e ricette al forno 

In primavera

La polpa diventa più morbida e zuccherina, la buccia si fa un po’ rugosa.
Utilizzata per: ancora dolcimacedonie, frullati, marmellate, succhi di frutta, gelati.
In estate

La renetta diventa più piccola
La polpa si fa morbida e dolcissima.
Utilizzata per: marmellate, succhi, frullati e liquori.

GOLDEN DELICIOUS
La Golden è inconfondibile per il suo colore giallo
Ha un sapore dolce e profumato, con polpa croccante e molto zuccherina e una buccia spessa.
COME UTILIZZARLA
Sia per piatti salati ma anche per preparazioni dolci
Andando avanti con la maturazione, anche la Golden delicious come la Renetta, diventa meno soda e sicuramente più dolce. Se troppo matura prende un leggero gusto amarognolo che trovo un po’ fastidioso e può diventare anche farinosa.
  
STARK DELICIOUS

 

E’ una varietà dal tipico colore rosso intenso e uniforme dalla forma un po’ allungata.
La polpa è succosa, il gusto dolce, scarsa aromaticità pur essendo una mela molto profumata. E’ tra le varietà più diffuse al mondo grazie alla facilità di conservazione, a patto però di tenerla al fresco o in frigo perché tende a diventare farinosa.

COME UTILIZZARLA
Ottima  mangiata cosi per come viene raccolta ma anche cotta al forno e utilizzata per lo strudel

GALA
E’ una mela dolce e succosa. La buccia è rossa ma striata
La Gala molto piacevole al tatto perché la buccia è sempre liscia grazie alle cere naturali che si formano durante lo sviluppo del frutto sulla pianta.
COME UTILIZZARLA
Buonissima al naturale come centrifugato o succo di frutta o ancora macedonie
Notare che questa mela si trova in commercio da settembre fino a maggio. Appena raccolta ha una polpa molto soda e sempre dolce. Andando avanti verso la primavera, la consistenza si fa sempre più burrosa ma l’aroma non cambia.
GRANNY SMITH
 
La Granny Smith è la mela verde per eccellenza. Molto soda, succosa e dissetante, è però anche piuttosto asprigna e poco profumata. Essendo relativamente povera di zuccheri rispetto alle altre varietà, si presta ottimamente come alimento da includere nelle diete per diabetici.
COME UTILIZZARLA
al naturale è molto dissetante e rinfrescante; rende bene nelle insalate grazie al suo sapore asprigno,o cotta intera perché mantiene bene la forma. Quindi, per ricette salate che prevedono di utilizzare mele intere da riempire, la Granny Smith è la mela giusta.

FUJI
Mela di provenienza giapponese, assomiglia alla Gala ma la buccia è più striata di verde-giallo.
Ha polpa bella croccante, molto succosa e dolce.
COME UTILIZZARLA
si puo’ mangiare tranquillamente come frutta cruda ma eccellente nelle torte
Share
Precedente Parmigiana di patate Successivo Avventuriamoci.......... lievito madre!!!!!!