Profumatissimo Baba’

Profumatissimo Baba’

Il profumatissimo baba’ ….inizialmente appena ho letto la ricetta…ho pensato “troppo complicato ….non riusciro’ mai ad ottenere un baba’ bello ,gonfio,soffice….ancora piu’ complicato mi sembrava il fatto di doverlo inzuppare !!!!!

Ma intanto la curiosita’ di provarlo mi ha fatto azzardare!!! Volete saper il risultato ? FENOMENALE tutti gli amici mi chiedono di preparalo!!!

Se ci sono riuscita io vi assicuro un dolce squisito che tutti possono preparare!!

ingredienti per il baba’profumatissimo baba’
  • 400 gr di farina manitoba
  • 25 gr di lievito di birra
  • 75 gr di burro morbido
  • 5 gr di sale ( 1 cucchiaino)
  • 5 uova
  • 25 gr di zucchero
Per lo sciroppo da utilizzare per bagnare 

  • 500 ml di acqua
  • 250 gr di rum per dolci
  • 250 di zucchero
  • buccia di limone e cannella( per profumare)

Io l ‘ho fatto nel Bimby ma puo’ essere impastato in qualsiasi impastatrice o a mano.

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti tranne la farina 3 minuti ,50°,vel.5 ,

unire la farina 2 min.velocita’ spiga,

lasciare lievitare l’impasto nel boccale fin che raddoppi il suo volume….

a questo punto trasferire il composto in una teglia a  ciambella (o negli appositi stampini singoli) lasciarlo lievitare un ‘oretta circa, quindi infornare 30 min.circa a    180 °.

Far raffreddare completamente staccarlo dalla teglia(praticare diversi buchi sul dolce in modo da permettere  che lo sciroppo lo inzuppi per bene)

a questo punto versare sul baba’ lo sciroppo (ottenuto dalla bollitura di acqua zucchero aromi e infine incorporare il rum ) e lasciare riposare il tutto una notte intera in frigo.

Decorare a piacere …io in questo caso ho usato panna e lamponi

Questo che vedete in basso naturalmente non e’ lo stesso di quello nelle foto nella parte superiore……ma l’ho volute inserire per farvi vedere un altro modo per poterlo decorare!!!!!!

Buon appetito!!!!

baba' profumatissimo Profumatissimo Baba' Profumatissimo Baba'Profumatissimo Baba'

la mia pagina facebook

polvere di stelle in cuciina

Share
Precedente Asparagi delizia Successivo Focaccia ai semi di lino e girasole