Frittata di zucchine


Secondi / venerdì, gennaio 4th, 2019

La frittata di zucchine è la mia preferita in assoluto. Si può preparare sia al forno che in padella a seconda dei tempi e dei gusti. Le zucchine si possono aggiungere direttamente a rondelle senza cottura, oppure rosolate precedentemente per renderle ancora più saporite. Lo spessore della frittata dipende alla dimensione della padella.

Più la padella è piccola e più la frittata sarà alta. La frittata di zucchine può essere arricchita da pezzetti di formaggio a dadini oppure prosciutto cotto, speck, mortadella, pancetta affumicata. Se servita in piccole porzioni la frittata di zucchine è ottima anche per aperitivi finger food.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 5 Uova
  • 2 Zucchine
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio Pangrattato
  • 1 Cipollotto fresco
  • q.b. Erbe aromatiche
  • q.b. Sale e pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Lavare ed asciugare le zucchine, tagliare a rondelle sottili. Prendete una padella antiaderente e mettete un cucchiaio d’olio di oliva, appena caldo fate rosolare una cipolla a fettine. Aggiungere le zucchine tagliate, salare e pepare.

  2. Lasciare appassire le zucchine per alcuni minuti mescolando ogni tanto per una cottura più uniforme. A cottura ultimata scolare le zucchine per eliminare l’olio in eccesso. Sbattere le uova con il formaggio grattugiato, parmigiano, grana o pecorino, aggiungere eventuali aromi e un cucchiaio di pangrattato o di farina.

  3. Scaldare di nuovo la padella antiaderente con un filo d’olio extravergine di oliva, versare le uova sbattute e ricoprire velocemente con le zucchine saltate in padella precedentemente. Livellare bene e cuocere a fuoco medio-basso per circa 10 minuti.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.