Crea sito

Tartufini cocco e Nutella

Tartufini cocco e Nutella. Dei dolcetti golosi senza cottura semplici e veloci da preparare. Perfetti se non volere rinunciare al dolce, ma non avete voglia di accendere il forno.

La preparazione dei tartufini cocco e Nutella è molto semplice. Ogni occasione è buona per prepararli. Sono dei dolcetti freschi che si preparano in 5 minuti.

Per prepararli avrete bisogno di biscotti secchi, potete utilizzare quelli che preferite. Io ho utilizzato dei biscotti secchi con gocce di cioccolato.

Ma vediamo subito come preparare i tartufini cocco e Nutella.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Torta panna e cocco.

Fonte della ricetta

Tartufini cocco e Nutella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • PorzioniDipende dalla grandezza
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gNutella®
  • 200 gbiscotti
  • 7 cucchiailatte
  • 1 cucchiaiorum
  • 3 cucchiainicacao amaro in polvere
  • 3 cucchiaifarina di cocco (circa)

Strumenti

  • Ciotola
  • (mixer o Bimby)

Come preparare i tartufini cocco e Nutella

  1. Per prima cosa tritate i biscotti. I biscotti vanno tritati molto finemente. Io ho utilizzato il Bimby e li ho tritati per 40 secondi, velocità 7. Se non avete il bimby potete utilizzare un mixer o un frullatore. Oppure potete inserire i biscotti all’interno di un sacchetto per il congelatore e poi tritarli con un batticarne o un bicchiere.

  2. All’interno di una ciotola inserite i biscotti tritati, la Nutella, il cacao amaro in polvere, il latte e il rum. Lavorate l’impasto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Se il composto risultasse troppo morbido, aggiungete della farina di cocco.

  3. Prelevate dall’impasto delle piccole porzioni di impasto e formate delle palline con le mani. Rotolate i tartufini nella farina di cocco e posizionateli su un piatto o su un vassoio.

  4. Lasciate rassodare i tartufini in frigorifero per circa 2 ore prima di consumarli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.