Torta versata al cioccolato bianco

Torta versata al cioccolato bianco. Una torta semplice e veloce da preparare. Perfetta da servire come dessert a fine pasto.

La torta versata al cioccolato bianco è perfetta sia in estate che in inverno. In inverno si può gustare accanto a una tazza di tè. In estate appena tolta dal frigo rinfrescherà le vostre giornate.

Grazie alla doppia cottura, non avrete problemi con il ripieno. Non cadrà mai sul fondo.

Ma vediamo subito come preparare la torta versata al cioccolato bianco.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniStampo da 20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per la torta

2 uova
150 g farina 00
100 g zucchero
100 g latte
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
50 g olio di semi di girasole

Per la crema

400 g latte
70 g cioccolato bianco
70 g zucchero
30 g fecola di patate
1 scorza di limone

Strumenti

1 Ciotola
1 Cucchiaio
1 Frusta a mano
1 Pentolino
1 Pellicola per alimenti
1 Sbattitore
1 Stampo

Come preparare la torta versata al cioccolato bianco

Per prima cosa preparate la crema. All’interno di una ciotola unite la fecola e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio.

Unite il latte un pò alla volta e mescolate con una frusta. State attenti a non creare grumi.

Trasferite il composto all’interno di un pentolino e inserite la crema al suo interno. Se gradite aggiungete anche la scorza di un limone non trattato. Mi raccomando non prendete la parte bianca, altrimenti la crema risulterà amara. Spostatevi sul fornello e portate a bollore. Mescolate di continuo fino a quando la crema non si rapprende.

Spegnete il fornello. Eliminate la scorza del limone e aggiungete il cioccolato bianco spezzettato. Mescolate fino a quando il cioccolato non risulterà completamente sciolto. Coprite con la pellicola a contatto e tenete da parte.

All’interno di una ciotola inserite le uova e lo zucchero. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Unite l’olio e il latte. Mescolate con lo sbattitore elettrico.

Infine unite la farina e il lievito. Mescolate con lo sbattitore elettrico stando attenti a non creare grumi.

Versate metà del composto ottenuto all’interno di uno stampo da 20 precedentemente imburrato e infarinato. Infornate in forno caldo, statico a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 15/20 minuti. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

Sfornate e versate la crema al cioccolato bianco. Livellate con un cucchiaio.

Versate il restante impasto e infornate nuovamente per altri 20 minuti. Mi raccomando verificate i tempi di cottura in base al vostro forno.

Sfornate e lasciate raffreddare completamente la torta prima di tagliarla. Io vi consiglio di tenerla un paio d’ore in frigorifero.

Prima di servire, se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

Facebook

Instagram

Canale YouTube 

Tik Tok

Il mio primo blog: Divertirsi in cucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.