Sbriciolata pesche e cioccolato senza zucchero

Sbriciolata pesche e cioccolato senza zucchero. Un dolce alla frutta semplice e veloce da preparare. Perfetto per la colazione e la merenda.

Con questa sbriciolata ho fatto una sorta di esperimento: non ho messo lo zucchero, né nella pasta frolla, né nella crema di ricotta. Da amante dei dolci devo dire che non è male. L’assenza dello zucchero naturalmente si sente, non posso affermare il contrario, ma la presenza delle pesche che sono dolci e del cioccolato conferiscono una leggera dolcezza.

Quindi se siete alla ricerca di un dolce senza zucchero, questa è la ricetta perfetta, ma se vi piacciono i dolci proprio dolci questa ricetta non fa per voi.

Ma vediamo subito come preparare la sbriciolata pesche e cioccolato senza zucchero.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniStampo da 20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

Per la pasta frolla

250 g farina 00
1 uovo
100 g olio di semi di girasole
2 cucchiaini lievito in polvere per dolci
q.b. aroma al limone (o all’arancia)

Per il ripieno

1 uovo
250 g ricotta
50 g cioccolato fondente (in scaglie)
2 pesche

Strumenti

1 Ciotola
1 Cucchiaio
1 Stampo

Come preparare la sbriciolata pesche e cioccolato senza zucchero

All’interno di una ciotola inserite la farina, l’uovo, l’olio, il lievito e se gradite l’aroma al limone. Iniziate a mescolare con un cucchiaio. Poi quando non riuscirete più a farlo, impastate velocemente con le mani e formate delle briciole con le dita.

Dovrete ottenere un composto sbricioloso.

Imburrate e infarinate uno stampo da 20, e inserite al suo interno metà delle briciole. Appiattite leggermente le briciole con le mani, formando anche un piccolo bordino.

All’interno di una ciotola inserite l’uovo, la ricotta, le scaglie di cioccolato e due pesche a dadini. Mescolate con un cucchiaio.

Aggiungete il ripieno all’interno dello stampo, poi ricoprite con le restanti briciole.

Infornate in forno caldo, statico a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 25/30 minuti o fino a quando la sbriciolata non risulterà ben dorata.

Sfornate, lasciate intiepidire e conservate in frigorifero fino al momento di servire. Io vi consiglio di lasciarla in frigorifero per circa 2 ore prima di tagliarla a fette.

Se gradite prima di servire, spolverizzate con zucchero a velo.

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

Facebook

Instagram

Canale YouTube 

Tik Tok

Il mio primo blog: Divertirsi in cucina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.