Crea sito

Plumcake salato alle olive facilissimo

Plumcake salato alle olive 

Plumcake salato alle olive.  Facile da preparare. Ideale da servire come antipasto o in un una festa a buffet.

Plumcake salato alle olive. Oggi ho preparato un delizioso plumcake. Oltre ad essere delizioso ha un pregio. Può essere preparato in anticipo. Quindi è perfetto da portare con voi se avete in programma una gita fuori porta o vi capita di pranzare in ufficio. Per me è il top quando ho in programma una cena. Che sia una cena, un buffet, un antipasto o un aperitivo, il plumcake salato alle olive e peperoni ci sta sempre bene. Può essere preparato in anticipo, potete congelarlo, e può essere consumato sia caldo che freddo. Cosa chiedere di più a un plumcake?

Plumcake salato alle olive e peperoni

 

Plumcake salato alle olive 

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 100 ml d’olio
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 100 ml di latte
  • 100 gr. di formaggio a piacere
  • 50 gr. di olive nere
  • 300 gr. di farina
  • sale q.b.
  • 100 gr. di speck a cubetti
  • 20 gr. di parmigiano

 

Preparazione: 

Potrebbe anche interessarti il plumcake salato con peperoni e olive. Per la ricetta clicca QUI

 

 

 

All’interno di una ciotola inserite le uova e salate. Mescolate.

Aggiungete il latte e mescolate. Aggiungete e incorporate anche l’olio.

Aggiungete la farina, il parmigiano grattugiato e il lievito. Mescolate bene il tutto.

Aggiungete lo speck a cubetti , il formaggio e le olive nere.

Mescolate bene il tutto.

Come formaggio io ho utilizzato l’emmental, ma potete utilizzare un altro tipo di formaggio a vostra scelta.

Se volete potete utilizzare la pancetta o il prosciutto cotto anziché lo speck.

Versate il composto all’interno di uno stampo da plumcake rivestito con carta da forno.

Livellate e infornate in forno caldo. 180° statico per 40 minuti.

Verificate la cottura con uno stecchino.

Sfornate, lasciate raffreddare  e tagliate a fette.

Se provate a farlo mi raccomando fateci sapere.

Per questa ricetta ho preso spunto QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.