Pizzette velocissime alla ricotta

Pizzette velocissime alla ricotta. Perfette da servire in qualsiasi occasione, ottime per un buffet o un aperitivo. Senza lievitazione. Semplicissime e velocissime da preparare, ideali anche per chi ha poca dimestichezza in cucina. Con queste pizzette non si sbaglia mai e vi garantisco che riescono sempre. Se ancora non le avete mai provate è arrivato il momento di farlo.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 20 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 200 g Ricotta
  • 40 g Burro
  • 1 cucchiaino Sale
  • 5 g Lievito

Per farcire

  • q.b. Passata di pomodoro
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale
  • 1 Mozzarella

Preparazione

  1. Pizzette alla ricotta velocissime

    Per prima cosa preparate il condimento. Alla passata di pomodoro, aggiungete un filo d’olio, un pizzico di sale e se gradite un po’ di origano. Io non l’ho messo.

  2. Per quanto riguarda la mozzarella io ho utilizzato la mozzarella senza lattosio, perché è meno acquosa. Se utilizzate la classica mozzarella, tritatela e lasciatela scolare bene prima di utilizzarla.

  3. Impasto. All’interno di una ciotola inserite tutti gli ingredienti: la farina, la ricotta, il burro morbido a pezzetti, un cucchiaino raso di sale e il lievito. Mi raccomando lievito per dolci non vanigliato. Iniziate a mescolare con una forchetta poi proseguite con le mani. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto morbido e modellabile.

    Per quanto riguarda la ricotta vi consiglio di utilizzare la ricotta fresca che trovate in vendita nei supermercato al banco dei freschi. Vi consiglio la ricotta fresca perché è più asciutta. Se utilizzate la ricotta già confezionata lasciatela scolate per un paio d’ore prima di utilizzarla.

  4. Su un piano mettete un foglio di carta da forno. Infarinate leggermente e posizionate l’impasto. Infarinate anche il mattarello. Stendete l’impasto con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa 4 mm.

    Ritagliate con una formina dei dischetti. Se utilizzate uno stampo da 6 cm, otterrete circa 20 pizzette.

  5. Sistemate i dischi su una teglia da forno rivestita con carta da forno . Condite ogni disco con un cucchiaino di passata di pomodoro e infornate in forno caldo a 190°. Lasciate cuocere per 10-12 minuti.

    Sfornate le pizzette e farcite con la mozzarella. Mettete nuovamente in forno per altri 5 minuti. Giusto il tempo di dare alla mozzarella la possibilità di sciogliersi.

    Servite subito, anche se sono buone anche tiepide.

    State attenti: finiscono subito.

Note

Fonte della ricetta: qui

 

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO PRIMO BLOG

DIVERTIRSI IN CUCINA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.