Pasta integrale asparagi e salsiccia

Pasta integrale asparagi e salsiccia. Un primo piatto appetitoso semplice da preparare. Un primo piatto squisito perfetto in ogni occasione.

La pasta integrale asparagi e salsiccia è molto semplice da preparare.

Come formato di pasta io ho utilizzato le farfalle integrali, ma potete utilizzare il formato di pasta che preferite. Potete anche utilizzare la pasta non integrale.

Se gradite potete arricchire ulteriormente il piatto con la panna o zafferano.

Ma vediamo subito come preparare la pasta integrale asparagi e salsiccia.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Prova anche queste ricette:
Pasta con funghi e prosciutto cotto
Pasta con prosciutto cotto velocissima
Pasta al ragù veloce

Pasta integrale asparagi e salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 90 gpasta (integrale)
  • 1salsiccia
  • 100 gasparagi (lessati)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 2 gsale
  • 50 gvino bianco

Strumenti

  • Casseruola
  • Padella

Preparazione

  1. Per prima cosa iniziate dalla pulizia degli asparagi. Eliminate la parte finale del gambo. Aiutandovi con un pelaverdure eliminate anche la parte più esterna. Tagliateli a rondelle spesse. Le punte dividetele a metà.

  2. All’interno di una casseruola aggiungete dell’acqua. Portate a bollore. Al bollore, unite gli asparagi. Lasciate cuocere per circa 20 minuti.

  3. Adesso occupatevi della salsiccia. Utilizzando un coltello fate un incisione sul budello, e delicatamente tiratelo via con le mani. Sgranate la salsiccia e tenetela da parte.

  4. All’interno di una padella antiaderente inserite l’olio e la salsiccia. Mescolate di continuo fino a quando non risulterà ben rosolata.

  5. Sfumate con il vino bianco e quando la parte alcolica sarà evaporata aggiungete gli asparagi. Mescolate, aggiustate di sale, unite un mestolo di acqua e lasciate insaporire.

  6. Portate a bollore l’acqua dove andrete a cuocere la pasta. Al bollore salate e cuocete la pasta. Scolate la pasta al dente e aggiungetela direttamente al condimento. Mescolate il tutto per qualche instante e servite calda.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.