Crea sito

Pasta con pomodori secchi e pancetta

Pasta con pomodori secchi e pancetta. Un primo piatto semplice e veloce da preparare. Un gusto deciso che vi conquisterà al primo assaggio.

La pasta con pomodori secchi e pancetta si prepara in 15 minuti, quindi è perfetta se siete in ritardo o se arrivano amici all’improvviso.

Come formato di pasta io ho utilizzato gli strozzapreti, ma potete utilizzare il formato che preferite.

Per quanto riguarda la pancetta potete utilizzare la pancetta arrotolata, o la pancetta a cubetti sia dolce che affumicata. Scegliete voi in base ai vostri gusti.

Ma vediamo subito come preparare la pasta con pomodori secchi e pancetta.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Prova anche queste ricette:
Pasta con funghi e prosciutto cotto
Pasta con prosciutto cotto velocissima
Pasta al ragù veloce

Fonte della ricetta: Zia Luisa.

Pasta con pomodori secchi e pancetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gpasta
  • 100 gpancetta
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 10pomodorini di pachino
  • 5pomodori secchi sott’olio
  • q.b.Philadelphia
  • acqua

Strumenti

  • Casseruola
  • Padella

Come preparare la pasta con pomodori secchi e pancetta

  1. Lavate i pomodorini di Pachino e tagliateli in pezzi.

  2. Sgocciolate i pomodori secchi e tagliateli grossolanamente.

  3. All’interno di una padella antiaderente aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e la pancetta a dadini. Lasciate rosolare il tutto per qualche minuto.

  4. Aggiungete i pomodorini di pachino tagliati a pezzettini. Aggiungete un goccino d’acqua e lasciate appassire i pomodorini.

  5. Unite i pomodori secchi e un altro goccino d’acqua. Mi raccomando non troppa, ne serve giusto un goccino.

  6. Lasciate cuocere per qualche minuto.

  7. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela e versatela nella padella con il condimento.

  8. Unite anche il formaggio Philadelphia. Io ho messo due cucchiai, ma potete metterlo in base ai vostri gusti.

  9. Amalgamate bene il tutto per qualche istante e servitevi pure.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.