Gelatini al cocco semplicissimi

Gelatini al cocco semplicissimi da preparare. Con pochi ingredienti. Super golosi: perfetti per una merenda estiva.

Per ricoprire i gelatini io ho utilizzato il cioccolato bianco e il cioccolato al latte, ma potete utilizzare il cioccolato che preferite.

La preparazione è molto semplice, ma per qualsiasi dubbio sotto troverete anche la video ricetta.

Ma vediamo subito come preparare i gelatini al cocco semplicissimi da preparare.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:
Biscotti gelato con panna e mascarpone
Gelati di banana
Ghiaccioli alla Nutella

Fonte della ricetta: profilo Tik Tok: camillaincucina

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Gelatini al cocco semplicissimi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 10 Minuti
  • Porzioni6 gelatini
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gmascarpone
  • 3 cucchiaicocco rapè
  • 3 cucchiaizucchero a velo
  • 150 gcioccolato bianco
  • q.b.granella di mandorle
  • 150 gcioccolato al latte
  • 2 cucchiaicocco rapè

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • carta da forno
  • Bastoncini in legno

Come preparare i gelatini al cocco semplicissimi

  1. All’interno di una ciotola inserite il mascarpone, lo zucchero a velo e il cocco rapè. Mescolate bene il tutto con un cucchiaio.

  2. Prelevate una piccola porzione di impasto e create una pallina. Io ho utilizzato un porzionatore per gelati (questo), ma potete utilizzare anche un cucchiaio.

  3. Posizionate le palline su un vassoio ricoperto con della carta da forno.

  4. All’interno di ogni pallina inserite un bastoncino di legno per gelati. Io li ho comprati su Amazon, e costano pochissimo. Se volete dare un’occhiata potete trovarli qui.

  5. Inserite il tutto in congelatore per circa 3 ore.

  6. Trascorse tre ore sciogliete il cioccolato bianco e unite la granella di mandorle. Mescolate. Immergete i gelati nel cioccolato bianco e posizionateli su un vassoio ricoperto con la carta da forno. Lasciate riposare in frigorifero fino a quando il cioccolato non si rapprende.

  7. Per la versione al cioccolato al latte, scioglietelo e unite 2 cucchiai di cocco rapè. Mescolate e immergete i gelatini. Posizionateli su un vassoio ricoperto con la carta da forno e lasciate riposare in frigorifero fino a quando il cioccolato non si rapprende.

  8. Con questa dose io ho preparato 6 gelatini: tre al cioccolato bianco e tre al cioccolato al latte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.