Focaccia al rosmarino e olio

Focaccia al rosmarino e olio. Una focaccia semplice, veloce e sfiziosa. Una focaccia soffice e profumata da farcire in base ai vostri gusti. E’ perfetta da servire come antipasto o come sostituto del pane.

La preparazione è molto semplice. Sotto vi indicherò come fare per prepararla a mano, con l’impastatrice o con il Bimby.

Come tipo di farina io ho utilizzato la farina 00, ma ho provato a farla anche con la farina Manitoba. Mi sono piaciute entrambe.

La preparazione come vi dicevo è molto semplice, ma per qualsiasi dubbio sotto vi lascio anche la video ricetta.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE.

Fonte della ricetta: Divertirsi in cucina

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    10-12 pezzetti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la focaccia

  • Farina 00 500 g
  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • Zucchero 2 cucchiaini
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Acqua 325 ml
  • Rosmarino 10 g
  • Sale grosso q.b.

Emulsione

  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Acqua 2 cucchiai

Preparazione

  1. Focaccia al rosmarino e olio

    Se utilizzate l’impastatrice inserite tutti gli ingredienti all’interno dell’impastatrice nel seguente ordine: acqua, olio, sale, zucchero, farina, lievito. Avviate la macchina.

    Se utilizzate il Bimby inserite tutti gli ingredienti all’interno del boccale nello stesso ordine appena indicato e avviate per due minuti e mezzo modalità spiga.

  2. Se impastate a mano prendete una ciotola capiente. All’interno della ciotola inserite la farina  e il lievito di birra secco. Mescolate con una forchetta. Praticate un buco al centro e aggiungete lo zucchero, il sale e l’olio. Mescolate con una forchetta e man mano aggiungete l’acqua.

  3. Quando non riuscirete più a mescolare l’impasto con la forchetta spostatevi su un piano infarinato e lavorate l’impasto per almeno 10 minuti, fino al completo assorbimento del liquido.

  4. Posizionate il panetto ottenuto all’interno di una ciotola leggermente infarinata. Coprite con la pellicola o con un canovaccio umido e lasciate lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio. (40-60 minuti circa).

    Io lascio lievitare l’impasto all’interno del forno spento con la luce accesa.

  5. Trascorsa un’ora riprendete l’impasto e lasciatelo cadere su una teglia da forno rivestita con carta da forno.

    Stendete l’impasto con le mani e lasciate lievitare nuovamente per circa un’ora.

    Io lascio lievitare sempre all’interno del forno con la luce accesa.

  6. All’interno di un bicchiere inserite 2 cucchiai d’acqua e due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Mescolate.

  7. Trascorsa un’ora spennellate la superficie della focaccia con l’emulsione preparata.

    Aggiungete rametti di rosmarino e sale grosso in base ai vostri gusti.

  8. Infornate in forno caldo, ventilato a 200°. Lasciate cuocere per circa 15 minuti.

  9. Sfornate e servitevi pure.

  10. Potrebbero piacerti anche questa ricetta:

Note

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguitemi:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO PRIMO BLOG

DIVERTIRSI IN CUCINA

Grazie Chiara

Precedente Torta salata zucchine e speck Successivo Torta versata nello stampo furbo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.