Crea sito

Crostata alla crema senza cottura

Crostata alla crema senza cottura. Una ricetta semplice e super veloce da preparare. Perfetta da servite come dessert a fine pasto.

Una crostata semplice da preparare, senza cottura. Sì avete letto bene, una crostata senza forno.

La base si prepara con due ingredienti: biscotti e yogurt. Per quanto riguarda i biscotti io ho utilizzato dei biscotti al cacao, ma potete utilizzare quelli che preferite.

Potete decorare la crostata in base ai vostri gusti: io ho utilizzato gocce di cioccolato e codette colorate di zucchero, ma anche della frutta fresca potrebbe andare bene.

Ma vediamo subito come preparare la crostata alla crema senza cottura.

Per questa ricetta ho preso spunto qui.

Crostata alla crema senza cottura
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • PorzioniStampo da 20
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base
  • 250 gbiscotti al cacao
  • 1 vasettoyogurt bianco naturale

Per la crema

  • 500 mllatte
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 30 gfecola di patate
  • 120 gzucchero
  • 1scorza di limone
  • Mezzobaccello di vaniglia

Strumenti

  • stampo da 20
  • Pentolino

Come preparare la crostata alla crema senza cottura.

  1. Per prima cosa tritate i biscotti finemente. Io ho utilizzato il Bimby avviandolo per 15 secondi velocità 7. Se non avete il Bimby potete utilizzare un mixer.

  2. Inserite i biscotti tritati all’interno di una ciotola e unite lo yogurt. Mescolate con un cucchiaio e poi con le mani fino ad ottenere un panetto liscio.

  3. Rivestite con la carta da forno uno stampo da crostata da 20 o in alternativa uno stampo a cerchio apribile sempre da 20.

  4. Inserite il panetto all’interno dello stampo e compattate con le mani, ricoprendo il fondo e creando un leggero bordino.

  5. Inserite il tutto in frigorifero e lasciate riposare per circa 30 minuti.

  6. All’interno di una pentola mescolate lo zucchero, l’amido la fecola, la scorza grattugiata del limone e i semini del baccello di vaniglia. Aggiungete il latte a filo e mescolate bene. State attenti a non creare grumi. Spostatevi sul fornello e lasciate cuocere fino a quando la crema non si addensa. Mescolate di continuo.

  7. Coprite la crema con la pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

  8. Farcite la base della crostata con la crema. Livellate. Conservate in frigorifero fino al momento servire. Prima di servire decorate a piacere.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.