Cornetti di ricotta di Anna Moroni Facili e Veloci

Cornetti di ricotta di Anna Moroni. Una ricetta semplice e veloce. L’impasto dei cornetti è neutro ed è  preparato senza lievito e senza zucchero. Per il ripieno puoi utilizzare quello che preferisci: io li ho provati sia con la marmellata che con la Nutella.

La ricetta è stata presentata da Anna Moroni in una puntata della Prova del Cuoco, e sono rimasta subito colpita dalla velocità di esecuzione. I cornetti di ricotta infatti non richiedono lievitazione.

Per qualsiasi dubbio sulla preparazione, nel post troverai anche la video ricetta.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 cornetti
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 130 g Ricotta
  • 1 Uovo
  • 60 g Acqua
  • 1 tuorlo
  • q.b. Nutella
  • q.b. Marmellata

Preparazione

  1. Cornetti di ricotta di Anna Moroni

    Prima di iniziare la preparazione ti consiglio di lasciare scolare la ricotta in modo che risulti più asciutta.

    All’interno di una ciotola inserisci la farina e la ricotta. Mescola con una forchetta.

    Aggiungi anche l’uovo sbattuto.

  2. Inizia ad incorporare l’acqua. Lavora l’impasto con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. Dovrai ottenere un impasto simile a una frolla. Se fosse necessario aggiungi altra acqua.

  3. Stendi l’impasto con un mattarello. Dalla sfoglia ottenuta devi ricavare un cerchio del diametro di  26 cm.

    Con una rotella taglia dagli 8 ai 10 triangoli.

  4. Sulla parte più larga del triangolo aggiungi un cucchiaino di marmellata o Nutella.

    Arrotola i cornetti partendo dalla parte più larga.

    Piega le estremità verso l’interno, in modo da ottenere la forma del cornetto.

  5. Sistema i cornetti su una teglia da forno rivestita con carta da forno. Spennella i cornetti con un tuorlo sbattuto.

    Inforna in forno caldo, statico a 180°. Lascia cuocere per circa 30 minuti.

  6. Sforna, lascia raffreddare e se gradisci spolverizza con zucchero a velo.

  7. Potrebbero piacerti anche queste ricette:

Note

I consigli di Chiara:

  • Puoi utilizzare sia la ricotta mista che quella di mucca.
  • La ricetta originale prevede che con si metta zucchero, in modo da poterli mangiare anche come cornetti salati. Se vuoi renderli più dolci aggiungi 50 gr. di zucchero.
  • I cornetti di ricotta possono essere congelati una volta cotti: in questo caso ti basterà tirarli fuori la sera prima e lasciarli scongelare a temperatura ambiente per gustarli la mattina, così come sono o riscaldati in forno.
  • Non sono cornetti sfogliati. La consistenza è croccante.

Per restare sempre aggiornati con le mie ricette seguimi anche sui social:

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA

CANALE YOUTUBE

IL MIO PRIMO BLOG

DIVERTIRSI IN CUCINA

Precedente Muffin al cacao ricetta facile e buonissima Successivo Pasta filante con funghetti - primo dell'ultimo minuto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.