Crea sito

Cornetti di pasta brioche allo yogurt

Cornetti di pasta brioche allo yogurt. Dei cornetti deliziosi arricchiti con tante gocce di cioccolato. Perfetti per la colazione, ottimi inzuppati nel latte.

Come vi ho anticipato nel titolo della ricetta, l’impasto contiene lo yogurt. Io ho utilizzato lo yogurt gusto crema chantilly, ma potete utilizzare lo yogurt bianco o un altro gusto a vostra scelta.

Ma vediamo subito come preparare i cornetti di pasta brioche allo yogurt.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gFarina 00
  • 125 gYogurt
  • 100 mlLatte (Tiepido)
  • 2Uova
  • 50 gZucchero
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • 1Scorza di limone
  • 70 gGocce di cioccolato

Strumenti

  • Ciotola
  • Forchetta
  • Cucchiaio
  • Carta forno
  • Leccarda

Come preparare i cornetti di pasta brioche allo yogurt

  1. Per prima cosa intiepidite il latte.

  2. All’interno di una ciotola capiente inserite la farina e il lievito di birra secco. Mescolate con un cucchiaio.

  3. Praticate un buco al centro e aggiungete lo zucchero, lo yogurt, le uova leggermente sbattute e la scorza grattugiata di un limone non trattato.

  4. Iniziate a versare il latte e mescolate con una forchetta, aggiungendo man mano la farina circostante e amalgamate gli ingredienti.

  5. Trasferite il composto su una spianatoia infarinata e aggiungete anche le gocce di cioccolato. Lavorate il composto fino ad ottenere un composto morbido ed elastico.

  6. Mettete il panetto all’interno di una ciotola e coprite con la pellicola. Lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa fino al raddoppio. Ci vorranno circa due ore.

  7. Trascorse due ore riprendere l’impasto e lavoratelo nuovamente sul piano.

  8. Stendete l’impasto con il mattarello e formate una sfoglia rettangolare dello spessore di circa mezzo cm.

  9. Tagliate la sfoglia a metà per la lunghezza e su ciascuna parte ricavate dei triangoli.

    Potete decidere voi la grandezza dei triangoli. Io ne ho tagliati 6 per lato, ma se preferite potete farli più piccoli.

  10. Se gradite alla base di ciascun triangolo mettete un cucchiaino di nutella o di marmellata.

  11. Chiudete i triangoli arrotolando la pasta dalla base. Date al triangolo una forma arcuata a cornetto e portate le punte in avanti.

  12. Posizionate i cornetti ottenuti su una teglia da forno rivestita con carta da forno.

  13. Lasciate lievitare all’interno del forno spento con la luce accesa per circa un’ora e mezza.

  14. Infornate in forno caldo statico a 180 gradi e lasciate cuocere per circa 25-30 minuti.

  15. Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.