Crea sito

Ciambella allo yogurt e cioccolato bianco

Ciambella allo yogurt e cioccolato bianco. Una ciambella semplice e veloce da preparare. Soffice e golosa, perfetta per la colazione e la merenda.

La ciambella allo yogurt e cioccolato bianco è sofficissima. La preparazione è molto veloce. E’ una ciambella alta e soffice, ottima in qualsiasi momento della giornata.

E’ una ciambella semplice, di quelle che mi piacciono tanto. Mi raccomando provatela.

Per questa ricetta ho preso spunto qui: Tutto fa brodo

Se cercate altre ricette di ciambelle venite a consultare il mio speciale ciambelle. Basta cliccare qui: Speciale ciambelle.

Se ancora non lo avete fatto iscrivetevi al mio canale YouTube Divertirsi in cucina per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

Ciambella allo yogurt e cioccolato bianco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionistampo da 24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova
  • 50 glatte
  • 250 gfarina 00
  • 125 gyogurt bianco naturale
  • 120 gzucchero
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 50 golio di semi di girasole
  • 50 gcioccolato bianco

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Sbattitore
  • stampo a ciambella da 24 cm di diametro

Come preparare la ciambella allo yogurt e cioccolato bianco

  1. All’interno di una ciotola inserite le uova e lo zucchero. Mescolate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  2. Unite lo yogurt, il latte e l’olio di semi di girasole. Mescolate con lo sbattitore elettrico.

  3. Unite la farina e il lievito. Amalgamate con lo sbattitore elettrico stando attenti a non creare grumi.

  4. Unite il cioccolato bianco in pezzi e mescolate con un cucchiaio.

  5. Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da 24. Versate il composto all’interno dello stampo e infornate in forno caldo, statico a 180°. Lasciate cuocere per circa 35 minuti. Mi raccomando fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

  6. Sfornate, lasciate raffreddare e se gradite spolverizzate con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.