Tagliatelle al salmone

Tagliatelle al salmone

Le tagliatelle al salmone uniscono due elementi che a me piacciono molto: la pasta fresca e il salmone. Mi piace preparare la pasta fresca e condirla in diversi modi ma con il sugo al salmone la combinazione perfetta.

Ingredienti per 7-8 persone

Tagliatelle
  • 350 grammi di semola di grano duro
  • 150 grammi di farina 00
  • 5 uova
  • 1 pizzico di sale
Sugo al salmone
  • 200 grammi di salmone affumicato
  • 500 grammi di passata di pomodoro
  • 200 millilitri di panna da cucina
  • 1/2 cipolla
  • olio di oliva
  • sale

Tagliatelle al salmone

Come fare le tagliatelle al salmone

1. Mettete la farina nella ciotola dell’impastatrice, aggiungete le uova e un pizzico di sale. Iniziate ad impastare per circa 10 minuti aggiungendo , se serve, un pò di farina o un pò di acqua. Portate l’impasto sulla spianatoia e formate una palla. Coprite la palla con un telo umido e lasciate riposare per almeno 30 minuti

Dopo il riposo formate le sfoglie di pasta con sfogliatrice (io utilizzo Imperia pasta presto e ho usato la penultima tacca) .

Stendete le sfoglie di pasta su una spianatoia e lasciatele riposare fino a che si asciugano e si induriscono leggermente. A questo punto passate le sfoglie di pasta nella sfogliatrice e fate le tagliatelle. Mettete le tagliatelle sulla spianatoia e spolverizzatele con un pò di farina di semola di grado duro.

2. Tagliate finemente la cipolla e farla rosolare in un padellino con un pò di olio di oliva. Quando la cipolla è imbiondita aggiungete la salsa di pomodoro e il salmone tagliato a pezzettini. Fate cuocere per circa 15 minuti mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Salate se necessario (dipende dal salmone). Versate nel sugo la panna da cucina , mescolate bene e fate cuocere per 2-3 minuti.

3. Portate ad ebollizione un pentola di acqua salata, buttate le tagliatelle e fate cuocere per circa 5 minuti. Scolate le tagliatelle e versatele nella padella del sugo. Mescolate bene e servite ben calde

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

(Visited 550 times, 1 visits today)
Precedente Torta fresca alle fragole Successivo Torta salata prosciutto cotto e gorgonzola