Risotto alle melanzane


Risotto alle melanzane

Il risotto alle melanzane è un primo piatto gustoso e profumato perfetto per una giornata fresca di agosto. Preparare un primo piatto con la verdura appena colta nell’orto mi da sempre una bellissima soddisfazione.

Per il riso ho utilizzato il superfino carnaroli dell’Azienda Agricola Riso Nai Oleari e il risultato è stato ottimo

 

Ingredienti per 5 persone

  • 500 grammi di riso superfino carnaroli – Azienda Agricola Riso Nai Oleari
  • vino bianco
  • 1/2 cipolla
  • 2 litri di brodo vegetale
  • olio extra vergine di olia
  • sale
  • Grana Padano
Ingredienti per il condimento
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla
  • salsa di pomodoro
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 dado vegetale

 

Risotto alle melanzane

Come preparare il risotto alle melanzane

1. Iniziate con il preparare il brodo vegetale. Preparate il brodo mettendo circa 2 litri di acqua in una pentola con tre patate sbucciate , due carote pulite, mezza zucchina  e un pò di sale (non mettete tanto sale in quanto aggiusterete di sale il riso in cottura). Portate a bollore e lasciare cuocere per circa un’ora.

Quando il brodo vegetale è pronto togliete le verdure e le potrete utilizzare per preparare il  pasticcio di wurstel.

2. Tagliate la cipolla e fatela soffriggere con 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungete la melanzana tagliata a dadini piccoli  (buccia e polpa). Fate soffriggere piano per 15-20 minuti  senza mettere il coperchio. Aggiungete un pò di salsa di pomodoro e un pò di acqua , un dado vegetale , del prezzemolo tritato finemente e uno spicchio d’aglio intero. Lasciate cuocere per altri 45 minuti  con coperchio fino a quando scompare il liquido.

3. Preparate il risotto: Fate appassire  la cipolla tagliata fine con un filo di olio extra vergine d’oliva, aggiungete il riso e fatelo tostare.
Bagnate con il vino bianco e dopo che il vino sarà consumato aggiungete il  brodo vegetale.

Cuocete il riso aggiungendo quando serve un mescolo di brodo e regolate di sale.

Risotto alle melanzane

4. A cottura ultimata mantecate con il grana padano e lasciate riposare il risotto alle melanzane per 5 minuti e poi servite.

A me piace servire il risotto mettendo al centro le melanzane oppure a fine cottura potete aggiungere le melanzane e mescolare bene

Risotto alle melanzane

Ti invito a lasciare un commento e ad iscriverti al blog per ricevere via mail le nuove ricette

Azienda Agrigola Riso Nai Oleari

Nai Oleari ha fatto la storia del riso italiano. Nata negli anni Cinquanta, questa azienda è oggi alla terza generazione di produttori di riso.
Questa è la casa del vero riso carnaroli, quello storico e ineguagliabile, che è il fiore all’occhiello dell’azienda Nai Oleari.
A conduzione famigliare, l’azienda punta tutto sullo qualità per offrire un prodotto sempre al passo con i tempi, pur nel rispetto di una tradizione antichissima.
La produzione è diversificata perché accanto al riso venduto a marchio Nai Oleari, prevalentemente riso cannaroli e baldo, l’azienda produce riso per conto terzi.
Se apprezzate il riso di qualità sicuramente saprete riconoscere la qualità e l’eccellenza del riso Nai Oleari. Un prodotto 100% italiano.

(Visited 996 times, 1 visits today)
Precedente Biscotti al cocco Successivo Biscotti alle nocciole e cardamomo